• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, classifica marcatori 2015: Toni guarda tutti dall'alto

Serie A, classifica marcatori 2015: Toni guarda tutti dall'alto

Il quasi 38enne bomber del Verona ha gonfiato la rete in ben 10 occasioni


Luca Toni (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

05/04/2015 16:55

SERIE A CLASSIFICA MARCATORI 2015 / ROMA - Sì, è proprio lui il Re dei bomber della Serie A in questo inizio di 2015: l'evergreen Luca Toni continua a segnare a raffica, soprattutto nel nuovo anno. Media da brividi per l'ariete del Verona (10 centri in 13 partite), che a quasi 38 anni si permette il lusso di mettersi alle spalle gente come Menez, Tevez e Icardi, creando un solco soprattutto tra lui e gli altri attaccanti italiani.

In questa speciale classifica alle spalle di Toni troviamo Jeremy Menez, finora l'unica nota lieta del Milan targato Inzaghi: 8 reti per il francese ex Roma nel 2015, davanti al capocannoniere del campionato Tevez, autore di 7 gol al pari del connazionale Icardi e di Quagliarella. Un gradino sotto troviamo ben sei calciatori: i due laziali Klose e Felipe Anderson, Higuain, Dybala, Berardi e Brienza; proprio il piccolo fantasista del Cesena evidenzia una particolarità, visto che ha realizzato tutte le sue reti negli ultimi tre mesi dopo essere rimasto a secco nella prima parte di stagione.

LA CLASSIFICA:

1 - Toni (10 reti)
2 - Menez (8)
3 - Tevez, Icardi, Quagliarella (7)
6 - Dybala, Felipe Anderson, Klose, Higuain, Berardi, Brienza (6)




Commenta con Facebook