• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Empoli, Sturaro: "Facile giocare con i campioni. La punizione? L'arbitro ha fischiato bene"

Juventus-Empoli, Sturaro: "Facile giocare con i campioni. La punizione? L'arbitro ha fischiato bene"

Il centrocampista bianconero: "Abbiamo vinto grazie all'aiuto di tutti"


Sturaro in azione (Getty Images)

04/04/2015 23:26

JUVENTUS EMPOLI STURARO RUGANI PIRLO/ TORINO - Stefano Sturaro ha commentato così il 2-0 con il quale la Juventus ha battuto l'Empoli in serata: "Giocare con campioni di questo livello rende tutto più facile - ha dichiarato Sturaro ai microfoni di 'Sky Sport' - Oggi avevamo di fronte una squadra preparata e organizzata, abbiamo anche sofferto riuscendo a portare a casa i tre punti con l'aiuto di tutti. L'atmosfera che ti regala il nostro stadio è straordinaria". 

PUNIZIONE - "La punizione in area di rigore? Secondo me ha fischiato bene l'arbitro, non so se Rugani volesse buttare la palla fuori o passarla, secondo me ha sbagliato il portiere, avrebbe dovuto rinviarla subito. Non è un rimpallo, il movimento della gamba di Rugani va verso la direnzione di Sepe".

PIRLO - "Io vice Pirlo? Non ho mai detto di non poter fare il suo ruolo, ho solamente chiesto al mister di non volere da me quello che fa Andrea, perché nessuno è come lui. Io posso sicuramente giocare nel suo ruolo ma con altre caratteristiche".

S.F.




Commenta con Facebook