• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, Vicini: "Quella volta che Mancini si convocò da solo. Può diventare ct"

Italia, Vicini: "Quella volta che Mancini si convocò da solo. Può diventare ct"

L'ex commissario tecnico della Nazionale ha parlato del tecnico dell'Inter


Roberto Mancini (Getty Images)

04/04/2015 09:40

INTER-PARMA INTERVISTA VICINI A LA GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - Azeglio Vicini, ex commissario tecnico dell'Italia, ha concesso un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport' di cui vi riportiamo alcuni estratti: "Non avevo dubbi che Mancini e Donadoni sarebbero arrivati fin qui. Donadoni ha già avuto modo di allenare la Nazionale, io credo che anche Mancini ci possa arrivare, ha grande personalità. Una volta non lo convocai per una gara contro l’Unione Sovietica perché sapevo di un infortunio e volevo lasciare con la sua squadra a recuperare al meglio. Il giorno del raduno però me lo trovo lì, con gli altri convocati. 'Cosa ci fai qui Roberto?' gli chiesi. 'Io sto bene, può contare su di me'. Rimasi esterrefatto, non potei fare altro che diramare una convocazione postuma".

S.D.




Commenta con Facebook