• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Ancelotti: "Moggi grande dirigente, ma niente restituzione Scudetti"

Juventus, Ancelotti: "Moggi grande dirigente, ma niente restituzione Scudetti"

L'allenatore del Real Madrid: "Spero che il Parma non sparisca dal calcio"


Carlo Ancelotti (Getty Images)

03/04/2015 13:05

JUVENTUS INTERVISTA ANCELOTTI SU MOGGI E CAOS PARMA / MADRID (Spagna) - L'allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti, in collegamento dalla Spagna, è stato intervistato da Piero Chiambretti per la sua trasmissione 'Grand Hotel Chiambretti' (in onda ogni venerdì in seconda serata su Canale 5).

MOGGI E CALCIOPOLI - "Né vittima né carnefice. Ha fatto parte di un sistema che non era tanto chiaro in quel periodo e, a livello dirigenziale, visto che ci ho lavorato insieme, è stato uno dei migliori che ho conosciuto da questo punto di vista. Fortunatamente per il calcio italiano questa pagina, che non è stata bella. Restituzione Scudetti? La pagina deve chiudersi per tutti, quindi anche per la Juventus".

CAOS PARMA - "Quello che è successo è molto molto triste. Mi rattrista molto la cosa e mi auguro che una soluzione si possa in qualche modo trovare per far si che questa squadra non sparisca dal pianeta del calcio italiano".

S.D.




Commenta con Facebook