• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Berlusconi conferma la vendita ai cinesi? C'è la smentita

Milan, Berlusconi conferma la vendita ai cinesi? C'è la smentita

Fonti vicine al presidente rossonero hanno escluso trattative per la cessione del club


Silvio Berlusconi © Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

02/04/2015 15:10

MILAN BERLUSCONI CINESI / MILANO - AGGIORNAMENTO ORE 15.10 - Arriva la smentita: fonti vicine a Berlusconi hanno smentito le notizie sulla cessione del Milan a un gruppo cinese. Come riporta 'ansa.it', è stata esclusa l'esistenza di trattativa per la vendita del club e l'ipotesi è stata bollata come "priva di fondamento, frutto di fantasia". Inoltre, precisano le stesse fonti, non è stata realizzata nessuna valutazione sul valore del Milan

Ore 13.10 - Le voci di una vendita del Milan ai cinesi si fanno sempre più insistenti. A dare conferma dell'imminente conclusione dell'affare è lo stesso presidente Silvio Berlusconi, che secondo quanto riporta 'askanews.it' avrebbe confessato ad alcuni conoscenti che la vendita del 75% del Milan sarebbe ormai cosa fatta, anche se mancherebbero alcuni dettagli per limare i quali sarebbe ancora necessario qualche mese. Le cifre dell'affare dovrebbero ballare attorno al miliardo e mezzo di euro. La figlia Barbara dovrebbe conservare il ruolo di amministratore delegato, e un faccia a faccia con la delegazione cinese sarebbe in programma tra stasera e domani mattina. Nelle scorse ore era arrivata la smentita di Zong Qinghou, a capo del più grande gruppo cinese di bevande, ma nell'affare sarebbe coinvolto anche il Governo del Paese asiatico, con un ruolo centrale nell'operazione del Primo Ministro.




Commenta con Facebook