• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Fassone: "La mia sfida più difficile. Con Thohir già arrivati 400 milioni"

Inter, Fassone: "La mia sfida più difficile. Con Thohir già arrivati 400 milioni"

Le parole del direttore generale che parla del momento nerazzurro e del calcio italiano


Fassone (Calciomercato.it)

02/04/2015 08:44

INTER FASSONE THOHIR MANCINI MILAN / MILANO - In una lunga intervista concessa a 'Tuttosport', il direttore generale dell'Inter Marco Fassone fa il punto sul momento nerazzurro: "Thohir vuole responsabilizzare il suo management e chiede attenzione. Non investe come Abramovich? Tra aumento di capitale all'acquisto della società, altre tranche versate dopo e rifinanziamento di un anno fa, tramite le sue finanze e non solo ha immesso nell'Inter quasi 400 milioni di euro. E' un imprenditore solido. Mancini ha voluto intraprendere una strada guardando al futuro, sapevamo che avrebbe comportato dei rischi. La trattativa per il Fair Play Finanziario? Auspichiamo ci sia un accordo equo. Da quest'anno, fatto storico per il calcio italiano, i costi saranno inferiori ai ricavi e avremo un margine operativo positivo. Milan? Non giudico gli altri, ma credo siano allo stesso punto in cui eravamo noi nel 2012. La rinascita del movimento italiano senza il traino delle milanesi è difficile da pensare. Ho lavorato anche con Juve e Napoli, l'Inter è una realtà complessa, sicuramente la mia sfida più difficile. Vincere qui sarebbe una soddisfazione incredibile".

L.P.




Commenta con Facebook