• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Sabatini sotto esame: cinque colpi per riconquistare i tifosi

Calciomercato Roma, Sabatini sotto esame: cinque colpi per riconquistare i tifosi

Il direttore sportivo giallorosso è chiamato a costriure una grande squadra per la prossima stagione


Walter Sabatini © Getty Images
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

01/04/2015 13:53

CALCIOMERCATO ROMA SABATINI HANDANOVIC MILNER DYBALA/ ROMA - La crisi di risultati che ha visto la Roma di Rudi Garcia perdere contatto con la Juventus capolista e ridurre il vantaggio sulle pretendenti al secondo posto, ha in Walter Sabatini uno dei principali colpevoli, almeno stando agli umori della piazza. Ai tifosi, non sono andate giù le operazioni di calciomercato attuate a gennaio, quando i giallorossi hanno ceduto Mattia Destro e acquistato giocatori come Doumbia, Ibarbo e Spolli che per un motivo o per l'altro, hanno faticato a trovare spazio sia in campionato che in Europa League. Per riconquistare la fiducia dell'ambiente e costruire una Roma capace veramente di puntare allo scudetto nella prossima stagione, Sabatini è chiamato ad imparare dai propri errori (ammessi dal diretto interessato) e operare bene nella prossima sessione di trasferimenti.

Allo stato attuale delle cose, alla Roma servono almeno cinque colpi di mercato: un portiere, due terzini, un centrocampista e un attaccante. Capitolo portiere: De Sanctis e Skorupski non hanno dato garanzie a Garcia che cerca un numero uno di livello. L'ideale sarebbe Handanovic, estremo difensore che l'Inter potrebbe cedere in estate in nome del bilancio. Handanovic piace alla Roma da gennaio: il suo procuratore ha smentito una sua possibile cessione ai giallorossi, quindi Sabatini valuta diverse alternative come Cech, Begovic e Szczesny.

In difesa, c'è bisogno di un ricambio sulle corsie laterali, visto che Ashley Cole ha deluso le attese, Maicon ha dovuto fare i conti con tanti problemi fisici e Manolas e Cholevas vengono considerati, in previsione futura, due buoni rincalzi. Il sogno si chiama Darmian, esterno del Torino capace di giocare sia a destra che a sinistra: la concorrenza sul granata è alta e nelle ultime ore, il giocatore è stato accostato anche al Barcellona. Più facile arrivare a Bruno Peres, compagno di squadra dello stesso Darmian. Il procuratore di Bruno Peres è stato già avvistato durante le partite dei giallorossi che potrebbero offrire Viviani al Torino come parziale contropartita tecnica. Sempre in piedi la pista che porta a Glen Johnson in scadenza di contratto con il Liverpool.

A centrocampo, reparto che potrebbe vedere la partenza di Miralem Pjanic, la Roma cerca giocatori di qualità e quantità. Milner del Manchester City e Mavuba del Lille sarebbero occasioni a costo zero, Pastore invece un obiettivo più oneroso, anche se l'argentino ha ripetutamente dichiarato di voler restare al PSG. In attacco, Dybala del Palermo sembra destinato a restare solo un sogno, mentre Luiz Adriano dello Shakhtar Donetsk, sfuggito a gennaio, potrebbe essere il vero obiettivo del calciomercato Roma. Sabatini è pronto per l'ennesima rivoluzione, sperando di riconquistare i tifosi e consegnare a Garcia una squadra da titolo.




Commenta con Facebook