• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Calciomercato, Cassano: "Mi manca lo spogliatoio, vorrei giocare ancora"

Calciomercato, Cassano: "Mi manca lo spogliatoio, vorrei giocare ancora"

L'ex attaccante del Parma ha parlato al settimanale 'Chi'


Antonio Cassano (Getty Images)
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

31/03/2015 13:53

CALCIOMERCATO CASSANO PARMA BARI / ROMA - Intervistato da 'Chi', Antonio Cassano ha parlato della sua condizione di svincolato d'eccezione, in attesa di poter riprendere a giocare nella prossima stagione.

SPOGLIATOIO - "Mi manca lo spogliatoio, gli allenamenti, il 'cazzeggio' con i colleghi e l'adrenalina. Doveva andare così".

FAMIGLIA - "Adesso mi godo la famiglia. Carolina ed io siamo sposati da cinque anni. Per la prima volta ci siamo concessi una vacanza da soli senza figli. Sarà la prima e l'ultima perché ci mancano tantissimo".

BARI - "Ho rifiutato il Bari per questioni di famiglia. Vorrei ancora giocare, anche se in futuro mi piacerebbe fare il direttore tecnico, gestire i rapporti tra la società e i giocatori. Con me penso che in pochi sgarrerebbero. Se uno sbaglia lo riconosco subito".

UN NUOVO CASSANO - "Difficile che nasca. Ho combinato cose positive e negative. Chissà, magari faremo un altro figlio. Ma per quello devo sentire Carolina, comanda lei".




Commenta con Facebook