• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Nazionale, ESCLUSIVO agente Eder: "Italia e non Brasile? Nessun rimpianto. Il futuro..."

Nazionale, ESCLUSIVO agente Eder: "Italia e non Brasile? Nessun rimpianto. Il futuro..."

Calciomercato.it ha intervistato Andrea Bagnoli, agente dell'attaccante della Sampdoria


Eder (Getty Images)
ESCLUSIVO
Federico Scarponi (@scarponifede)

30/03/2015 12:30

ITALIA ESCLUSIVO AGENTE EDER BRASILE FUTURO / ROMA - Eder è certamente uno dei protagonisti del momento. Il 28enne attaccante della Sampdoria - proprio all'esordio con la maglia azzurra - ha spazzato via le polemiche riguardanti la presenza degli oriundi in Nazionale con una bellissima rete che ha permesso alla formazione di Conte di centrare un importante pareggio in casa della Bulgaria.

Calciomercato.it ha analizzato il momento dell'ex Empoli e Frosinone in esclusiva con il suo agente, Andrea Bagnoli.

"Ho sentito il ragazzo sia sabato via messaggi che domenica al suo rientro in Italia. Non possiamo che essere molto soddisfatti e contenti per come stanno andando le cose. E' un momento d'oro, il coronamento di due anni di lavoro con la Sampdoria di Mihajlovic cui va il nostro ringraziamento per aver permesso al giocatore di esplodere e dimostrare il suo valore. La ciliegina sulla torta è arrivata poi con il gol importante contro la Bulgaria. Le polemiche sugli oriundi? Non posso che rispondere come il ragazzo. In Italia ognuno può dire quel che vuole, ci mancherebbe. L'importante è che sia chiaro a tutti, così come lo è ad Eder, che la sua chiamata non è assolutamente un ripiego. Conte ha fatto le sua valutazioni e si è mosso con tempestività ed intelligenza. Dunga ha detto che era nella lista dei brasiliani monitorati in Europa? Non c'è alcun rimpianto, Eder ha fatto la sua scelta con consapevolezza e massima convinzione, decidendo di sposare pienamente la causa azzurra".

FUTURO - "E' chiaro che in questo momento il suo nome sia caldo anche in ottica mercato. Besiktas, Galatasaray e club russi su di lui? No, non c'è stato assolutamente alcun contatto né con club stranieri, né con club italiani. Sono voci prive di fondamento e che anzi possono infastidire in un frangente come questo. Ora il ragazzo deve soltanto concentrarsi al massimo per confermarsi a questi livelli e terminare la stagione al meglio con la Sampdoria. Si trova benissimo a Genova ed ha ancora 3 anni di contratto con i blucerchiati. Al momento non c'è molto altro da dire".




Commenta con Facebook