• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Montenegro-Russia, sospensione definitiva della partita

Montenegro-Russia, sospensione definitiva della partita

L'interruzione è dovuta al lancio di oggetti provenienti dagli spalti


La clamorosa papera di Akinfeev (Getty Images)

27/03/2015 23:19

MONTENEGRO RUSSIA / PODGORICA (Montenegro) – Altra interruzione, stavolta definitiva, in Montenegro-Russia, dopo quella avvenuta al primo minuto per il lancio di fumogeni che ha colpito il portiere russo Akinfeev. Il motivo della sospensione è dovuto alla rissa scoppiata in campo dopo il calcio di rigore parato dal portiere montenegrino che ha portato anche al lancio di oggetti dagli spalti.

M.F.




Commenta con Facebook