• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Neto diventa un caso. E il Psg si fa avanti

Calciomercato Juventus, Neto diventa un caso. E il Psg si fa avanti

Il portiere brasiliano è in scadenza con la Fiorentina e ha già un accordo con i bianconeri


Norberto Neto (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

27/03/2015 11:50

CALCIOMERCATO JUVENTUS NETO PSG / TORINO - L'accordo è stato trovato da tempo, eppure il futuro di Neto non è ancora certo: il portiere brasiliano, in scadenza di contratto con la Fiorentina, ha deciso di non rinnovare e ha già raggiunto un'intesa con la Juventus. Quadriennale da oltre due milioni di euro a stagione più bonus e le firme che dovrebbero arrivare a fine aprile: il condizionale però, mai come in questo caso è d'obbligo. 

Per l'estremo difensore viola, infatti, si prospettano stagioni da gregario alle spalle dell'intoccabile Gigi Buffon: il portierone della Nazionale non ha alcuna intenzione di appendere i guantoni al chiodo e, nonostante il contratto in scadenza tra un anno, potrebbe continuare a vestire bianconero fino al 2018. 

Un problema non di poco conto per Neto che si troverebbe a fare il secondo per tre anni, ma anche per la Juventus che dovrebbe pagare un ingaggio importante per un semplice gregario. Ecco allora che per il calciomercato Juventus ha preso corpo l'ipotesi prestito con la Sampdoria che si è fatta avanti: l'idea però non piace al calciatore che ha fatto sapere di non gradire un parcheggio in attesa che si liberi la porta bianconera. 

Così, finché l'accordo non sarà messo nero su bianco tutto può succedere e il calciomercato estivo potrebbe alla fine riservare una destinazione a sorpresa per l'attuale numero uno della Fiorentina: Inter e Roma hanno fatto più di un pensierino su di lui, ma l'insidia più grande potrebbe arrivare dall'estero. Come riferisce 'gazzetta.it', infatti, il Paris Saint-Germain è pronto a piombare sul calciatore e a strapparlo alla concorrenza italiana: con i fondi a disposizione della società parigina, riuscire a pareggiare l'offerta della Juventus non sarebbe di certo un problema e la prospettiva di  potersi quanto meno giocarsi una maglia da titolare potrebbe convincere Neto a cambiare strada prima della firma. 




Commenta con Facebook