• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciopoli, il piano di battaglia della Juventus dopo le motivazioni

Calciopoli, il piano di battaglia della Juventus dopo le motivazioni

I bianconeri pogettano una richiesta di risarcimento da 443 milioni


Luciano Moggi (Getty Images)

27/03/2015 11:31

CALCIOPOLI JUVENTUS RICORSO TAR / TORINO - Alcuni giorni dopo la dichiarazione di prescrizione da parte della Corte di Cassazione per Luciano Moggi per i fatti di Calciopoli, la Juventus progetta una richiesta di risarcimento al Tar da 443 milioni di euro studiando l’utilizzo dell’articolo 39 per riaprire i processi sportivi. Secondo quanto riporta l'edizione odierna di 'Tuttosport' la Juventus elaborerà il suo piano di battaglia sulle basi delle motivazioni che verranno rese note dalla Cassazione: in particolare sarà decisiva la considerazione che verrà fatta delle azioni di Moggi e Giraudo, ossia se agivano per interessi personali o per il club.

A.C.




Commenta con Facebook