• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Zamparini attacca: "Lega troppo conservativa. Difendono interessi delle big"

Serie A, Zamparini attacca: "Lega troppo conservativa. Difendono interessi delle big"

Il presidente del Palermo chiede una riforma sullo stile del modello inglese


Zamparini ©Getty Images

26/03/2015 16:03

SERIE A ZAMPARINI LEGA / ROMA - "Serve un Tavecchio più giovane in Lega per riformarla e avvicinarla al modello inglese": a sostenerlo è il presidente del Palermo Maurizio Zamparini. A 'Kiss Kiss Napoli' il patron rosanero dichiara: "In Italia non si può investire, i contributi dei diritti televisivi vengono distribuiti in maniera anomala rispetto all'estero. Qui non si suddividono i proventi per merito ma per storia: gli introiti maggiori sono per le squadre più vincenti degli ultimi 50 anni, c'è un potere conservativo. Occorre cambiare questo sistema, ma tutti pensano solo al proprio orto. In Inghilterra, una piccola società come l'Hull City prende centinaia di milioni dai diritti tv: in Italia se si toccano gli interessi di Milan, Juventus e le altre non si cambia nulla". 

B.D.S.

 




Commenta con Facebook