• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, il Paris Saint-Germain pronto a tutto per Pogba

Calciomercato Juventus, il Paris Saint-Germain pronto a tutto per Pogba

Offerta da capogiro dei parigini: Cavani, Verratti e soldi per il francese


Higuain e Pogba (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

26/03/2015 14:06

CALCIOMERCATO JUVENTUS PSG POGBA CAVANI VERRATTI / TORINO - Il Paris Saint-Germain è pronto a tutto per Paul Pogba: il club parigino non baderà a spese pur di strappare il giovane centrocampista francese alla concorrenza delle big d'Europa. Il nome del 22enne di Lagny-sur-Marne è il fulcro intorno al quale ruota tutto il calciomercato Juventus: i bianconeri inevitabilmente devono avere un piano che contempli la cessione del calciatore e un altro che, invece, preveda la sua conferma. 

Resistere alle tentazioni che arriveranno da ogni parte d'Europa però non sarà impresa semplice: lo dimostra l'offerta monstre che sta per arrivare da Parigi. Il mittente è il patron del Psg Nasser Ghanim Al-Khelaifi, il contenuto è da far tremare i polsi a qualsiasi club di Serie A: un affare da ben cento milioni di euro.

A riportarlo è 'sportmediaset.it': per strappare il sì della Juventus e fare il colpo del calciomercato estivo, il Psg è pronto a sacrificare due pezzi da novanta dello scacchiere di Blanc e aggiungere un bel po' di contanti. Ecco allora che in bianconero potrebbero finire Edinson Cavani, mai a suo agio nell'ambiente parigino, e Marco Verratti, strappato proprio alla Juventus due stagioni fa. In più nelle casse del club campione d'Italia finirebbero anche venti milioni di euro. Un'offerta che sarebbe pronta a essere spedita sul tavolo dei dirigenti bianconeri, nonostante le recenti smentite sulle dichiarazioni di Pavel Nedved proprio sul futuro di Pogba

Difficile dire no, anche se l'operazione presenta un ostacolo di difficile superamento: l'ingaggio del 'Matador' decisamente fuori dai parametri della società di Corso Galileo Ferraris. Uno stipendio da dieci milioni di euro che non solo la Juventus ma nessun club italiano può pagarlo. Così, a meno che Cavani non decide di ridursi drasticamente il proprio stipendio, l'affare dell'estate rischia seriamente di rimanere soltanto una voce di inizio primavera.  




Commenta con Facebook