• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato Serie A, da Mihajlovic a Montella: rivoluzione per 10 in panchina

Calciomercato Serie A, da Mihajlovic a Montella: rivoluzione per 10 in panchina

Idea Ventura per il Milan, Spalletti verso il Napoli. A Roma può arrivare Mazzarri


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

26/03/2015 07:50

CALCIOMERCATO SERIE A RIVOLUZIONE IN PANCHINA MIHAJLOVIC DI FRANCESCO MONTELLA I PIù CORTEGGIATI / MILANO - Il campionato di calcio italiano si ferma per far spazio alle Nazionali e per le società è tempo di bilanci. Secondo quanto scrive l'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', il calciomercato Serie A estivo 2015/2016 sarà caratterizzato da una rivoluzione: ben 10 club starebbero pensando a un cambio in panchina a giugno.

Paradossalmente, i più sicuri del posto sono Massimiliano Allegri e Stefano Pioli, accolti a inizio stagione con scetticismo in casa Juventus e Lazio. Anche Roberto Mancini e Rolando Maran, arrivati in corsa sulle panchine di Inter e Chievo, non sono in discussione per la prossima stagione.

In casa Milan, Filippo Inzaghi ha ancora un anno di contratto (e, come lui, Clarence Seedorf). Adriano Galliani, pur sperando in un finale di stagione eccellente di 'Super Pippo', ha già iniziato a guardarsi attorno in sede di calciomercato: oltre a quelli di Sarri e Mihajlovic, nelle ultime ore sono spuntati i nomi di Di Francesco e Ventura. L'idea di 'rianimare' il club rossonero stuzzica l'attuale allenatore del Torino e Cairo ha già individuato in Di Francesco l'eventuale possibile sostituto. Al tecnico del Sassuolo non dispiacerebbe tornare a Roma da allenatore ma è nel mirino anche di Sampdoria (che pensa anche a Colantuono e Iachini) e Fiorentina (in caso di clamorosa rottura con Montella).

L'incertezza regna sovrana a Napoli, dove la risposta di Rafa Benitez sul suo futuro è attesa non prima del 16 aprile: l'allenatore spagnolo cerca nuove sfide, prima di prendere il posto di Del Bosque sulla panchina della Spagna. Aurelio De Laurentiis ha già contattato Luciano Spalletti, in vantaggio su Mihajlovic, Stramaccioni e Montella.

In caso di flop Champions, non è da scartare l'ipotesi di dimissioni di Rudi Garcia in casa Roma: il nome di Walter Mazzarri è già tornato in auge e resta in piedi anche l'ipotesi Di Francesco. Ma Walter Sabatini stima molto il 'Loco' Bielsa.

La permanenza di Zdenek Zeman sulla panchina del Cagliari è legata alla salvezza. Il rapporto tra Mandorlini e l'ambiente Verona si è usurato nonostante la classifica si sia risollevata nelle ultime settimane. In casa Atalanta, Reja ha un contratto fino al 2016 ma stuzzica l'idea Donadoni. Stramaccioni-Udinese: dopo un periodo difficile, ora sul tavolo c'è una proposta di rinnovo per due stagioni.

 




Commenta con Facebook