• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calcioscommesse, De Santis precisa: "Mauri non c'entra nulla, arrestato ingiustamente"

Calcioscommesse, De Santis precisa: "Mauri non c'entra nulla, arrestato ingiustamente"

L'ex arbitro ha corretto il tiro dopo le dichiarazioni riportate in mattinata


Massimo De Santis (Getty Images)

25/03/2015 23:36

CALCIOSCOMMESSE DE SANTIS MAURI / ROMA - Dopo le dichiarazioni circolate in mattinata sul capitano della Lazio Stefano Mauri, l'ex arbitro Massimo De Santis, ai microfoni di 'Radio IES', ha precisato: "Per motivi di spazio probabilmente non è stato riportato il mio pensiero in maniera completa. La misura del carcere per Mauri è un'ingiustizia abnorme, è inammissibile che qualcuno paghi in maniera preventiva qualcosa che non è stato dimostrato e di cui non si ha nessuna prova. Conosco Mauri, l'ho arbitrato tante volte, e se mi chiedessero di mettere una mano sul fuoco sul fatto che non abbia nulla a che fare con il calcioscommesse, io ci metterei tutte e due le mani. Sono certo che lui e Gattuso non avrebbero mai potuto fare qualcosa del genere".

L.P.




Commenta con Facebook