• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie B > LA MEGLIO GIOVENTU' - Gabriel sempre decisivo, avvicina il sogno del Carpi

LA MEGLIO GIOVENTU' - Gabriel sempre decisivo, avvicina il sogno del Carpi

Le pagelle dei talenti di Serie B in prestito dai club di Serie A


Gabriel con la maglia del Milan ©Getty Images
Hervé Sacchi (@hervesacchi)

24/03/2015 16:20

LA MEGLIO GIOVENTU PAGELLE VOTI TALENTI SERIE B PRESTITO / ROMA - Nuovo appuntamento con La Meglio Gioventù, la rubrica di Calciomercato.it che si occupa dei principali talenti della Serie B in prestito dai club della massima serie. Nell'edizione relativa al 31° turno del campionato cadetto, ritroviamo tra i migliori il portiere del Carpi, Gabriel. Il brasiliano di proprietà del Milan è, fin dall'inizio della stagione, uno dei giocatori più importanti della capolista: sempre decisivo, avvicina giornata dopo giornata il sogno della Serie A ai tifosi biancorossi. Continuano anche le buone prestazioni di Balasa del Crotone, reduce dalla vittoria sul Brescia. Paga - relativamente al suo voto in pagella - un'ingenuità, il difensore del Vicenza Sampirisi: suo l'errore che ha regalato il vantaggio momentaneo al Modena in apertura di gara.

 

LA MEGLIO GIOVENTU' - ECCO TUTTE LE PAGELLE


RODRIGO ELY (Difensore / Avellino - Milan): 5,5 - Fa tutto bene fino a pochi minuti dalla fine quando la sua espulsione regala spazio al Perugia che ne approfitta.

JHERSON VERGARA (Difensore / Avellino - Milan) - Infortunato.

ALFRED GOMIS (Portiere / Avellino - Torino): 5,5 - Fa quello che può in occasione della rete del pareggio del Perugia, ma avrebbe potuto dare un maggior contributo sulla seconda rete di Falcinelli che determina la sconfitta dell'Avellino.

GIANMARIO COMI (Attaccante / Avellino - Milan) - In panchina contro il Perugia.

MICHELE CAMPORESE (Difensore / Bari - Fiorentina) - Non convocato.

DANIEL BESSA (Centrocampista / Bologna - Inter): 5,5 - Viene schierato in un ruolo non propriamente ritagliato su misura. Dietro le punte non riesce a rendere come potrebbe.

GABRIEL (Portiere / Carpi - Milan): 7 - Ancora il migliore, continua a contribuire in maniera determinante ai successi di un Carpi che, giornata dopo giornata, vede il sogno avvicinarsi alla realtà.

FILIP JANKOVIC (Centrocampista / Catania - Parma) - In panchina contro la Virtus Entella.

ANTONIO BARRECA (Centrocampista / Cittadella - Torino): 6 - Non 'fluidifica' come al solito, ma la sua squadra riesce a ottenere altri tre punti importantissimi su un campo difficile come quello del Livorno.

MIHAI BALASA (Difensore / Crotone - Roma): 6,5 - Sempre tra i migliori dall'inizio della stagione. Contro il Brescia sfoggia una prova di cuore e anche grande attenzione, risultando utile anche sui palloni aerei.

MIRKO PIGLIACELLI (Portiere / Frosinone - Parma) - In panchina contro il Catania.

FEDERICO VIVIANI (Centrocampista / Latina - Roma): 5,5 - Un passo indietro rispetto alle ultime gare. C'è da dire che viene schierato pur non essendo al meglio della condizione. Iuliano lo capisce solo nella ripresa, optando per il cambio.

STEFAN RISTOVSKI (Difensore / Latina - Parma): 6 - Bene nel complesso. Situm e Migliore non sono avversari facili da tenere, ma riesce comunque a tamponare le loro avanzate. Bene anche in fase di spinta.

GABRIEL APPELT PIRES (Centrocampista / Livorno - Juventus) - Non convocato.

ANDREA SCHIAVONE (Centrocampista / Modena - Juventus): 5,5 - Il Vicenza pressa bene e il centrocampo modenese, Schiavone compreso, ne risente.

STEFANO BELTRAME (Attaccante / Modena - Sampdoria): s.v. - Solo 8' contro il Vicenza.

MARCO FOSSATI (Centrocampista / Perugia - Milan) - Squalificato.

VALERIO VERRE (Centrocampista / Perugia - Udinese): 6 - Come spesso capitato in passato, disputa un buon primo tempo e cala alla distanza. Si riabilita nel finale, quando la sua squadra sente di potercela fare a portare a casa la vittoria.

EDOARDO GOLDANIGA (Difensore / Perugia - Chievo Verona): 6 - Partita non facile, ma comunque giocata bene dal difensore dell'Under 21. Risposte positive sul gioco aereo, evita quasi sempre le minacce che arrivano dalle sue parti.   

VINICIUS (Centrocampista / Perugia - Lazio) - In panchina contro l'Avellino.

AHMED HEGAZY (Difensore / Perugia - Fiorentina) - Infortunato.

VITTORIO PARIGINI (Attaccante / Perugia - Torino): 6,5 - Dona maggiore brillantezza all'attacco dell'Avellino. Propizia il gol del pari, risultando a suo modo decisivo ai fini della vittoria finale.

STEFANO PETTINARI (Attaccante / Pescara - Roma): s.v. - Solo 10' contro il Bari.

NICCOLO' BELLONI (Centrocampista / Pro Vercelli - Inter): s.v. - Solo 15' per lui contro la Virtus Lanciano.

GIACOMO BERETTA (Attaccante / Pro Vercelli - Milan) - Non convocato.

MARKO BAKIC (Centrocampista / Spezia - Fiorentina): 6 - Titolare a Latina, diventa molto importante nella fasi finali del match quando il centrocampo deve per forza di cose mantenere in cassaforte il pallone dal pressing asfissiante dei padroni di casa.

LUCA CRECCO (Centrocampista / Ternana - Lazio): 6 - Entra in campo nelle fasi iniziali della ripresa, dimostrando determinazione e un buon cambio di passo che non aveva avuto nelle ultime apparizioni. Non basta comunque a evitare la sconfitta.

MATTIA ARAMU (Centrocampista / Trapani - Torino): 6 - Rilanciato da Cosmi, sta dimostrando un buon momento di forma. Anche contro il Bologna ottiene un voto sufficiente.

CEPHAS MALELE (Attaccante / Trapani - Palermo) - Solo 14' per lui contro il Bologna.

LEONARDO CAPEZZI (Centrocampista / Varese - Fiorentina): 5 - Fatica, forse anche più di altri, a entrare in partita.

ANDREA PETAGNA (Attaccante / Vicenza - Milan): s.v. - Entra a 2' dalla fine.

MARIO SAMPIRISI (Difensore / Vicenza - Genoa): 5 - Perde il pallone che permette al Modena di passare in vantaggio. Per sua fortuna, l'errore non costa i tre punti.

POL GARCIA (Difensore / Vicenza - Juventus) - In panchina contro il Modena.

MARCO PINATO (Attaccante / Virtus Lanciano - Milan) - In panchina contro la Pro Vercelli.

LEONARDO GATTO (Centrocampista / Virtus Lanciano - Atalanta): 5,5 - Gioca per circa mezzora al 'Piola' ma i suoi lo cercano davvero col contagocce. Lui non si va comunque a prendere la palla e dunque resta in una sorta di limbo.




Commenta con Facebook