• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Atalanta, furia azzurra contro Calvarese

Napoli-Atalanta, furia azzurra contro Calvarese

Rafa Benitez è stato addirittura espulso al termine della gara


Rafa Benitez (Getty Images)
Antonio Papa (@antoniopapapapa)

22/03/2015 22:46

CALCIO SERIE A NAPOLI ATALANTA / NAPOLI - Clima incandescente al 'San Paolo' al termine della gara pareggiata dagli azzurri contro l'Atalanta. Ad accendere la miccia è l'arbitraggio di Calvarese, a causa di alcuni episodi giudicati male dal direttore di gara. Il gol di Pinilla è viziato da un fallo abbastanza evidente su Henrique, ultimo baluardo davanti al portiere Andujar. Ma l'episodio che scatena la furia azzurra avviene in pieno recupero. Calvarese ferma il gioco al 90' con palla a Mertens, per ammonire Pinilla dopo il fallo su De Guzman, fermando una chiarissima occasione da rete. Gli animi si scaldano, addirittura viene espulso Benìtez (prima volta in carriera) che in genere tiene sempre un certo aplomb, oltre ad un suo collaboratore. Al fischio finale si scatenano i calciatori, con Koulibaly particolarmente imbufalito. Nervi a fior di pelle testimoniati anche da un tweet apparso sul profilo ufficiale della società, che lascia ben poco spazio ad interpretazioni: "E’ una vergogna! Tavecchio non può perdere in questo modo la sua credibilità. Un arbitraggio non da Serie A che falsa il campionato. In Inghilterra questo non sarebbe successo”.




Commenta con Facebook