• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Milan-Cagliari, Zeman: "Il rigore? Noi dobbiamo salvarci con le nostre forze, gli altri..."

Milan-Cagliari, Zeman: "Il rigore? Noi dobbiamo salvarci con le nostre forze, gli altri..."

Il tecnico boemo: "Abbiamo visto tutti che il fallo era fuori area"


Zdenek Zeman (Getty Images)
dall'inviato Matteo Zappalà/ S.F.

21/03/2015 23:29

MILAN CAGLIARI ZEMAN RIGORE CEPPITELLI CERCI/ MILANO - Zdenek Zeman è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' al termine di Milan-Cagliari. Il tecnico boemo non ha perso l'occasione per recriminare sul dubbio rigore concesso ai rossoneri per un fallo di Ceppitelli su Cerci: "Mi dispiace, in questo momento giochiamo per salvarci, sul 2-1 abbiamo provato a pareggiare ma purtroppo quando prendi il terzo gol salta tutto. Abbiamo visto tutti che il fallo di Ceppitelli su Cerci era fuori area ma chi doveva vederlo ha deciso diversamente. Noi dobbiamo salvarci con le nostre forze e vorrei che anche gli avversari vincessero con le loro forze. Episodio decisivo? Sì, eravamo ancora in corsa". 

Un concetto ribadito successivamente da Zeman anche in conferenza stampa: "Il Rigore? Penso che abbiate visto tutti, purtroppo non c'è stato solo il quello ma anche altri errori di valutazione in mezzo al campo - ha spiegato il boemo ai microfoni dei cronisti, tra i quali presenti gli inviati di Calciomercato.it - è un peccato perché per noi era fondamentale e il rigore ci ha dato una mazzata".

 

 




Commenta con Facebook