• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > PAGELLE E TABELLINO DI CHIEVO-PALERMO

PAGELLE E TABELLINO DI CHIEVO-PALERMO

Paloschi ancora in gol, male Andelkovic


Alberto Paloschi (Getty images)
Giorgio Elia

21/03/2015 19:50

ECCO LE PAGELLE DI CHIEVO-PALERMO:


CHIEVO

Bizzarri 6,5 - Monumentale su Dybala, evita nel primo tempo che la sua squadra vada sotto. Si ripete nella ripresa mostrandosi attento.

Frey 6,5 - Il capitano dei clivensi brilla per spirito di iniziativa, con le sue sgroppate che spesso lo portano al cross in area per le punte.

Cesar 6 - Bene sulle palle alte, un pò meno quando deve sfidare Dybala con la sfera di gioco a terra.

Dainelli 6,5 - In campo fa valere esperienza e ottima lettura di gioco.

Zukanovic 6,5 - Difensore dal piede educato è preciso nelle chiusure e puntuale nelle sue sovrapposizioni.

Schelotto 6 - Il "levriero" corre molto sull'out di destra, vincendo buona parte dei duelli con Daprelà.

Radovanovic 6 - Per lui soprattutto lavoro sporco, con la sua azione dedicata prevalentemente alla rottura del gioco avversario.

Izco 6,5 - Catanese d'adozione per i suoi trascorsi con la formazione etnea, vive la partita come fosse un derby gettando in campo cuore e grinta, offrendo cosi grande dinamicità al centrocampo della sua squadra.

Birsa 5,5 - Qualche lampo ma poca continuità nella sua azione. Poco da un giocatore dal quale si attende il contributo per il salto di qualità della squadra. Dal 59' Botta 6 - Entra con una buona vivacità, causando l'espulsione di Andelkovic.

Meggiorini 6,5 - Sfiora a più riprese la rete, tra errori di precisione, sfortuna e bravura di Sorrentino. Offre a Paloschi un assist al bacio per l'1-0. Dal 74' Pellissier s.v.

Paloschi 6,5 - Si ripete dopo Genova, bucando anche Sorrentino nel finale del primo tempo. Mezzo punto in meno per l'errore dal dischetto, che non permette alla squadra di mandare al tappeto il Palermo. Dal 77' Biraghi s.v.

Allenatore Maran 6,5 - Il suo Chievo conferma di aver trovato la giusta formula, con solidità difensiva e capacità di andare in rete.


 

PALERMO

Sorrentino 6 - Bene tra i pali, un pò meno quando deve rinviare la sfera di gioco con diversi errori di misura. Non può nulla sulla conclusione deviata di Paloschi.

Vitiello 6 - Un errore nel primo tempo di valutazione subito poi compensato dall'ottimo tempo di reazione, ma soprattutto grande attenzione anche da esterno destro. Dal 75's.t. Rispoli s.v.

Terzi 5 - Qualche errore di troppo nei disimpegni difensivi, insoliti per un giocatore dalla sua esperineza.

Andelkovic 4 - Perde Paloschi in occasione della rete della punta del Chievo, commettendo anche il fallo che porta al rigore poi fallito da Paloschi. Nel finale di partita rimedia anche il secondo giallo che lascia in dieci i suoi.

Daprelà 5 - Appare sempre molto bloccato in fase di spinta e paga qualcosa in velocità nel duello con Schelotto. Dal 69' Lazaar 6 - Più incisivo e intraprendente di Daprelà.

Rigoni 6 - Gioca tutta la partita accompagnato dai fischi dei suoi vecchi tifosi, non facendo comunque mancare il suo apporto alla sua squadra con la sua abilità nell'accompagnare la manovra offensiva con i suoi inserimenti senza palla.

Maresca 5 - Torna titolare anche in trasferta ma appare insolitamente impreciso, con alcuni errori di impostazione davanti alla difesa che espongono la retroguardia a pericolosi attacchi avversari.

Barreto 5,5 - Prova al limite della sufficienza per l'ex capitano rosanero. Manca la sua spinta offensiva, si limita al compitino in fase di interdizione.

Vazquez 6 - E' l'uomo che tocca più palloni per il Palermo. Prova a inventare tra dribbling e suggerimenti ai compagni del raparto offensivo, trovando valido supporto soprattutto in Dybala. Colpisce nella ripresa l'ennesimo legno stagionale.

Dybala 5,5 - Bizzarri gli nega il ritorno al gol con un intervento super, al resto ci pensa soprattutto Dainelli con la sua esperienza e il suo fisico.

Quaison 5 - Si accende ad intermittenza lo svedese fresco di convocazione in Nazionale, riuscendo solo in parte a cambiare il ritmo dell'azione della squadra con le sue giocate in velocità. Dal 53' Belotti 6 - Entra e prova subito la via del gol non inquadrando la porta di Bizarri, l'atteggimento però è quello giusto.

Allenatore Iachini 6 - Non cambia la musica con il nuovo modulo scelto con il ritorno alla difes a tre e i due trequartisti, per una squadra che sembra essersi smarrita.

Arbitro Giacomelli 6 - Manca qualche calcio di punizione da una parte e dall'altra, ma tiene bene l'incontro anche con la sua gestione dei cartellini.


 

TABELLINO

CHIEVO-PALERMO 1-0

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Cesar, Dainelli, Zukanovic; Schelotto, Radovanovic, Izco, Birsa (dal Botta 59'); Meggiorini (dal Pellissier 74'), Paloschi (dal Biraghi 77'). A disp.: Bardi, Seculin, Gamberini, Cristiansen, Fetfatzidis, Cofie, Pozzi. All. Maran

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Vitiello (dal Rispoli 75'), Terzi, Andelkovic, Daprelà (dal Lazaar 69'); Rigoni, Maresca, Barreto; Vazquez; Dybala, Quaison (dal Belotti 53'). A disp.: Ujkani, Fulignati, Emerson, Ortiz, Chochev, Bolzoni, Della Rocca, Jajalo, Joao Silva, Bentivegna. All. Iachini

Arbitro: Giacomelli

Marcatori: Paloschi (C) 35'

Ammoniti: Maresca (P), Izco (C)

Espulsi: Andelkovic (P).




Commenta con Facebook