• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Essien: "Match strano con la Fiorentina, potevamo chiuderla"

Milan, Essien: "Match strano con la Fiorentina, potevamo chiuderla"

Il centrocampista ghanese ha parlato del difficile momento rossonero


Essien ai tempi del Milan ©Getty Images

19/03/2015 16:58

MILAN ESSIEN INTERVISTA MILAN CHANNEL / MILANO - Intervistato da 'Milan Channel', il centrocampista ghanese Michael Essien ha commentato il difficile momento della squadra rossonera, reduce dalla sconfitta in extremis contro la Fiorentina di lunedì, e le ultime news Milan. L'ex centrocampista del Chelsea, arrivato nel calciomercato di gennaio 2014, ha parlato a tutto campo delle sensazioni della squadra in vista della partita casalinga di sabato contro il Cagliari.

FIORENTINA-MILAN - "E' stata una partita molto strana. Secondo me potevamo chiuderla una volta in vantaggio. Abbiamo avuto delle opportunità, dopo non so cos'è successo".

PRIMO TEMPO - "Partiamo sempre bene il primo tempo, poi nella seconda frazione di gioco non so perché succede sempre qualcosa. Abbiamo bisogno di migliorare".

VAN GINKEL - "Lo conosco dai tempi del Chelsea. Sono convinto che sia un bravo calciatore, è ancora giovane e ha ancora tempo per crescere".

CRISI MILAN - "Dobbiamo continuare a lavorare. Lavoriamo sempre. Continuiamo a farlo, dobbiamo divertirci sul campo e restare concentrati nei secondi tempi".

CAGLIARI - "E' tutto piuttosto difficile per noi. Dobbiamo continuare a giocare, abbiamo ancora delle partite e ci sono tanti punti a disposizione. Cercheremo di riportare il Milan i Europa perché è lì che merita di stare".
Infine, non poteva mancare una battuta sul giovane talento della Primavera Alessandro Mastalli, stella del centrocampo rossonero allenato da Christian Brocchi. "E' un bravo ragazzo - ha spiegato Essien - sarà importante per il Milan in futuro".




Commenta con Facebook