• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Juan Jesus potrebbe essere il sacrificato per fare cassa

Calciomercato Inter, Juan Jesus potrebbe essere il sacrificato per fare cassa

Il difensore brasiliano tra i principali candidati a lasciare i nerazzurri che, senza Europa, dovranno ripianare le perdite


Juan Jesus ©(Getty Images)
Jonathan Terreni

19/03/2015 11:40

CALCIOMERCATO INTER JUAN JESUS SACRIFICATO / MILANO - Senza Europa il mercato Inter della prossima estate prenderà certamente un'altra piega, nonostante le rassicurazioni del presidente Thohir sul continuo progetto di rafforzare la squadra per riportarla ai vertici europei. I tifosi nerazzurri lo sperano ma gli addetti ai lavori in casa Inter sanno che se non dovesse arrivare la qualificazione alle prossime coppe, con il posto in Champions ormai irraggiungibile (e già questo potrebbe bastare per rendere difficile l'arrivo di campionissimi come Yaya Tourè), si dovrà pensare ad un sacrificato di lusso per fare cassa e ripianare almeno in parte gli ultimi capitali usciti con gli arrivi di Shaqiri e Brozovic. Sullo sfondo resta il fantasma della decisione Uefa sul fair play finanziario, attesa per Pasqua, che potrebbe imporre terribili paletti nel calciomercato e una sanzione che toglierebbe ulteriore liquidità.

L'ipotesi che più spaventa i dirigenti nerazzurri in questo periodo è sicuramente quella di un mercato bloccato in entrata che ridimensionerebbe senza dubbio il progetto thohiriano con un Mancini che potrebbe far vacillare la sua idea di continuità nonostante lui stesso abbia dichiarato di voler restare sulla panchina nerazzurra. Meglio anticiparsi con i tempi e scegliere un elemento di valore da scarificare per far cassa, al di là di come andranno le cose. E in questi giorni, come riporta 'TuttoSport', a scalare le posizioni verso un addio c'è il nome di Juan Jesus, visto anche il prossimo arrivo di Murillo (altri soldi da sborsare per il suo cartellino). Il brasiliano non ha mai entusiasmato il tecnico di Jesi, costretto a farlo giocare più per necessità che per convinzione. E lui, assieme ai 'big' Handanovic e Icardi, per i quali però c'è la forte volontà di trattenerli, è un giocatore che ancora potrebbe avere buon mercato all'estero, Spagnolo o Inghilterra che sia.




Commenta con Facebook