• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Roma-Fiorentina, ESCLUSIVO Ilari: "La gara con la Sampdoria invita ad aver fiducia"

Roma-Fiorentina, ESCLUSIVO Ilari: "La gara con la Sampdoria invita ad aver fiducia"

Il centrocampista della Biancoscudati Padova, ex Primavera Roma, ha parlato del derby di Europa League


La partita di andata (Getty Images)
ESCLUSIVO
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

19/03/2015 09:30

EUROPA LEAGUE ROMA FIORENTINA ILARI ESCLUSIVO / ROMA - Marco Ilari, esterno di centrocampo classe '89, sta trascinando la Biancoscudati Padova grazie a prestazioni di livello e ben 7 gol segnati finora.
La compagine veneta è prima nel girone C della Serie D e punta alla promozione diretta in Lega Pro. Ilari, però, ha il giallorosso nel sangue.

Romano e romanista, ha giocato nel settore giovanile capitolino per 8 anni fino ad arrivare alla squadra Primavera di Alberto De Rossi. Normale, dunque, esprimere un parere su Roma-Fiorentina, ritorno degli ottavi di finale di Europa League e partita che può essere cruciale per la stagione di Rudi Garcia.

Queste le parole di Ilari, rilasciate in esclusiva a Calciomercato.it: "Nonostante il risultato negativo, la partita con la Sampdoria invita ad avere fiducia. Altre volte la Roma era stata incolore mentre con i blucerchiati è mancato solo il gol ed un po' di fortuna. La partita con la Fiorentina sarà difficile. Il gol in trasferta dà un leggero vantaggio alla compagine di Garcia che deve cercare il risultato ad ogni costo. I viola sono quadrati e messi molto bene in campo: la Roma dovrà sudarsela ma se gioca come sa non ce ne sarà per nessuno".

JOAQUIN E PIZARRO - "I pericoli possono arrivare da Joaquin, che ho visto molto bene. Nell'uno contro uno è capace di fare la differenza e la Fiorentina può contare anche su altri giocatori di qualità. La Roma è fortunata: l'assenza di Pizarro può essere una chiave del match. Il cileno è importantissimo per la manovra viola".

 

 




Commenta con Facebook