• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Zenit-Torino, Villas-Boas: "L'espulsione ha facilitato le cose"

Zenit-Torino, Villas-Boas: "L'espulsione ha facilitato le cose"

Il tecnico dei russi ha parlato della sfida vinta contro i granata


Villas-Boas (Getty Images)

12/03/2015 20:26

ZENIT-TORINO VILLAS BOAS / SAN PIETROBURGO (Russia) - Andre Villas-Boas ha parlato ai microfoni di 'Mediaset Premium' al termine della sfida vinta dallo Zenit San Pietroburgo contro il Torino. "Penso che l'espulsione abbia modificato l'impostazione di gioco del Torino, togliendo una punta per il contrattacco granata - ha spiegato Villas-Boas - fino ad allora la nostra pressione era buona, eravamo riusciti ad avere tanto la palla, il problema è che giocare contro 5 difensori e 3 mediani rendeva molto difficile entrare negli ultimi minuti, quindi abbiamo creato meno di quello che volevamo, penso che in generale il risultato sia giusto. Poi è ovvio che in 11 contro 11 il risultato sarebbe potuto essere diverso".

RITORNO - "Se avessimo fatto un altro gol saremmo andati a Torino più rilassati. In carriera ho già vinto 3-0 contro l'Inter col Tottenham ed al ritorno ho sofferto come non mai".

FUTURO - "Sto bene qui, spero di contribuire con lo scudetto".

M.Z.




Commenta con Facebook