• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Zenit-Torino, Ventura: "Possiamo giocarcela al ritorno, arbitraggio sconcertante"

Zenit-Torino, Ventura: "Possiamo giocarcela al ritorno, arbitraggio sconcertante"

L'allenatore dei granata ha parlato dopo la sconfitta contro i russi


Giampiero Ventura ©Getty Images
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

12/03/2015 20:16

ZENIT-TORINO VENTURA / SAN PIETROBURGO (Russia) - Intervistato da 'Mediaset Premium' l'allenatore del Torino Giampiero Ventura ha parlato della sconfitta dei suoi contro lo Zenit San Pietroburgo. "Anche contro il Bilbao siamo riusciti a ribaltare un risultato difficile. Ci sono i presupposti per giocarcela - ha spiegato Ventura - oggi purtroppo il comportamento dell'arbitro mi ha lasciato perplesso. Non entro nel merito dell'espulsione, ma della gestione generale del match. Forse con un uomo in meno per 70 minuti non si poteva fare di più, o forse sì. Con tutto il rispetto per lo Zenit credo che comunque sia tutta da vedere la gara di ritorno. Mancata lucidità dopo l'espulsione? Bisogna dare atto che possiamo migliorare ma anche che quanto fatto fino ad oggi è già molto. Ora rivediamo la partita e lavoriamo per la prossima, che è la Lazio. Il nostro è un discorso di crescita: è un peccato perchè sarebbe stato bello vederla giocare 11 contro 11".

 




Commenta con Facebook