• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, da Klose a Biglia: futuro incerto per i 'big' di Pioli

Calciomercato Lazio, da Klose a Biglia: futuro incerto per i 'big' di Pioli

Tutto da scrivere il destino dei biancocelesti in vin vista della prossima stagione


Miroslav Klose (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

12/03/2015 13:29

CALCIOMERCATO LAZIO KLOSE BIGLIA PIOLI/ ROMA - Corre spedita la Lazio di Pioli, reduce da quattro successi consecutivi in campionato che l'hanno proiettata al terzo posto in classifica a pari punti con il Napoli. Corre forte, soprattutto in campo, dove esprime un gioco che ha ammaliato i tifosi biancocelesti e messo in luce le qualità dei suoi interpreti principali, destinati a diventare oggetto di tante voci di calciomercato. Da Klose a Biglia passando per Felipe Anderson e de Vrij, il futuro dei 'gioielli' di Pioli è ancora da scrivere.

KLOSE - A 38 anni suonati, il tedesco ha ripreso a segnare come ai bei tempi, sfruttando gli spazi lasciati dall'infortunio di Djordjevic. Come già anticipato dal diretto interessato, il contratto di Klose è già stato rinnovato automaticamente per la prossima stagione (serviva una numero minimo di presenze stagionali) condizione che non basta per tranquillizzare i tifosi. "Voglio finire la stagione al meglio, poi vedremo cosa succederà, la mia scelta sarà spontanea" ha spiegato l'ex Bayern Monaco in una recente intervista. Tradotto: Klose si prenderà tempo per decidere il suo futuro, parlerà con la famiglia e ascolterà le sirene (tante) che arrivano dagli Stati Uniti.

BIGLIA - Discorso diverso, invece, quello legato a Lucas Biglia. Il centrocampista argentino, elemento imprescindibile nello scacchiere tattico di Pioli, ha attirato l'attenzione di tanti club europei alla ricerca di un metronomo sul quale costruire la squadra del prossimo anno. Più di tutti, il 'Principito' piace all'Arsenal di Wenger, disposta a mettere sul piatto qualcosa come 25 milioni di euro per portarlo via da Roma. Per parlare di cessione è ancora presto, così come è presto per dire se Biglia resterà oppure no. In estate, quando la Lazio sarà chiamata a fare i soliti conti con il bilancio, potrà accadere di tutto.

FELIPE ANDERSON E DE VRIJ - Difficile, al momento, pensare alle cessioni di due giovani come Felipe Anderson e de Vrij. Il brasiliano, ripetutamente accostato all'Atletico Madrid, è il vero 'craque' stagionale della Lazio che avrebbe già parlato con il suo procuratore per intavolare una trattativa che porti al rinnovo di contratto. Il centrale olandese, seguito a distanza da tante big europee, è stato senza ombra di dubbio il miglior colpo estivo del calciomercato Lazio: privarsene dopo appena una stagione sembra difficile, soprattutto in previsione dell'arrivo dall'AZ Alkmaar di Wesley Hoedt, connazionale con il quale potrà formare una coppia difensiva tutta 'Oranje'.




Commenta con Facebook