• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Sampaoli: "Vidal pensa solo alla Juve. Tevez-Dybala, che coppia!"

Calciomercato Juventus, Sampaoli: "Vidal pensa solo alla Juve. Tevez-Dybala, che coppia!"

Il commissario tecnico del Cile: "Verratti è il più forte giocatore italiano"


Arturo Vidal (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

12/03/2015 08:28

CALCIOMERCATO JUVENTUS INTERVISTA SAMPAOLI VIDAL TEVEZ POGBA VERRATTI / TORINO - Jorge Sampaoli, commissario tecnico del Cile, ha concesso un'intervista a 'Tuttosport' per commentare l'attuale situazione di Arturo Vidal anche in chiave calciomercato Juventus. Ve ne riportiamo alcuni estratti:

IL 'NUOVO' VIDAL - "Arturo sta bene, abbiamo parlato. Mi ha raccontato della Juventus: è carico, concentratissimo sul club bianconero. Quando mi parlava del Borussia Dortmund nei suoi occhi ho visto la 'garra', la fame di successi. Mi ha detto che sogna di vincere la Champions League e poi la Coppa America. In partite come quelle contro il Borussia lui si carica. Deve ritrovare la forma, la regolarità di rendimento. Ha avuto un problema non da poco al ginocchio. Ora è all'80%. La convocazione al Mondiale? E' il nostro leader, non potevamo 'tagliarlo'. E' un gran professionista e si è messo a disposizione lavorando anche 8-10 ore al giorno".

ALLEGRI - "Con Allegri, la Juventus pratica un gioco diverso, meno intenso. L'intesa Vidal-Conte funzionava, ma credo che anche con Allegri rivedremo il vero Arturo. Ho parlato col tecnico bianconero: ha un'idea di calcio diversa da quella di Conte, né migliore né peggiore. I risultati sono ugualmente buoni. Mi ha spiegato che Arturo è in grande crescita".

IL RUOLO DI VIDAL - "Vidal può fare il trequartista, è un volante duttile e di grande qualità. Il massimo, però, lo dà nel ruolo di mezz'ala. Allegri, però, saprà sicuramente cosa è meglio per la sua squadra".

LA MOVIDA - "Lasciate tranquillo Vidal. Non è una birra in più o in meno che fa la differenza sulla professionalità di un giocatore. Arturo è un gran professionista e una gran persona, ha solo perso un po' di sicurezza e serenità in campo perché ha l'ansia di dimostrare di essere decisivo".

POGBA - "Se qualcuno sarà disposto a pagare 100 milioni di euro per Pogba, allora vorrà dire che vale quella cifra. Non so se Pogba ha la mentalità guerriera di Vidal".

TEVEZ - "Tifo River Plate e quindi spero che Tevez resti alla Juventus a vita (è in predicato di tornare al Boca Juniors, n.d.r.). In Argentina i tifosi del Boca confidano nel suo ritorno già a fine stagione".

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI - Chiosa finale dedicata ad alcuni consigli di calciomercato: "La spalla ideale di Tevez sarebbe Alexis Sanchez, ma non credo si muoverà facilmente da Londra. Allora, dico Dybala. Meglio lui di Cavani o Falcao, che con Tevez rischierebbero di pestarsi i piedi. Verratti è il più forte giocatore italiano, anche meglio di Pirlo".




Commenta con Facebook