• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie B > LA MEGLIO GIOVENTU' - Capolavoro Appelt, delude Aramu

LA MEGLIO GIOVENTU' - Capolavoro Appelt, delude Aramu

Le pagelle dei talenti della Serie B, in prestito dalle big della massima serie


Appelt Pires, qui con la maglia del Pescara (Getty Images)
Hervé Sacchi (@hervesacchi)

10/03/2015 19:16

LA MEGLIO GIOVENTU PAGELLE TALENTI SERIE B IN PRESTITO / ROMA - Arriva puntuale l'appuntamento del martedì che Calciomercato.it riserva alla Serie B e a tutti i principali talenti in prestito dai club della massima serie. Nelle pagelle di questa settimana non si può non tenere in considerazione il capolavoro di Appelt Pires: il centrocampista della Juve, in prestito al Livorno, ha chiuso la gara con la Ternana con la classica rete da cineteca. Rovesciata sul palo più lontano, con un'esecuzione davvero perfetta. Ely, Balasa e Fossati vengono anche loro da buone prestazioni nel corso del weekend. Delude invece Aramu che non sfrutta l'occasione concessagli da Boscaglia a Crotone.

 

LA MEGLIO GIOVENTU: LE PAGELLE DEL WEEKEND


RODRIGO ELY (Difensore / Avellino - Milan): 6,5 - Prestazione positiva dopo i problemi avuti nelle ultime settimane. Riesce a controllare con mestiere Ebagua.

JHERSON VERGARA (Difensore / Avellino - Milan) - Infortunato.

ALFRED GOMIS (Portiere / Avellino - Torino) - In panchina contro il Bari.

GIANMARIO COMI (Attaccante / Avellino - Milan) - In panchina contro il Bari.

MICHELE CAMPORESE (Difensore / Bari - Fiorentina) - In panchina contro l'Avellino.

DANIEL BESSA (Centrocampista / Bologna - Inter): 6 - Senza particolari acuti la sua gara, ma resta entro i limiti della sufficienza per l'attenzione dedicata a metà campo.

GABRIEL (Portiere / Carpi - Milan): 6 - Continua a non subire gol, aiutato da una difesa sempre impeccabile. Resta un lusso per la categoria.

FILIP JANKOVIC (Centrocampista / Catania - Parma) - Non convocato.

ANTONIO BARRECA (Centrocampista / Cittadella - Torino): 6 - Fatica nei primi minuti, riesce a migliorare prestazione e voto in pagella man mano che passa il tempo.

MIHAI BALASA (Difensore / Crotone - Roma): 6,5 - Prova importante per l'esterno che, soprattutto nella ripresa, è a tratti imprendibile.

MIRKO PIGLIACELLI (Portiere / Frosinone - Parma) - In panchina contro il Catania.

FEDERICO VIVIANI (Centrocampista / Latina - Roma): 6,5 - E' certamente il giocatore più in forma e soprattutto il più decisivo della sua squadra. Trasforma il rigore nel finale di gara che permette ai nerazzurri di ottenere un'altra preziosissima vittoria.

STEFAN RISTOVSKI (Difensore / Latina - Parma): 5,5 - Spinge meno del solito sulla fascia. Un piccolo passo indietro rispetto alle ultime buone prestazioni.

GABRIEL APPELT PIRES (Centrocampista / Livorno - Juventus): 8 - "Ma che gol ha fatto?". Classica espressione di chi ha visto il brasiliano inventarsi una rovesciata davvero spettacolare nella vittoria contro la Ternana. Nel complesso gioca una gara ad alti livelli. E' chiaro che la perla gli vale un plus in pagella.

ANDREA SCHIAVONE (Centrocampista / Modena - Juventus) - Squalificato.

STEFANO BELTRAME (Attaccante / Modena - Sampdoria) - In panchina contro il Frosinone.

MARCO FOSSATI (Centrocampista / Perugia - Milan): 6,5 - Molto bene in mezzo al campo. Detta come sempre i tempi di gioco.

VALERIO VERRE (Centrocampista / Perugia - Udinese): 6 - Meglio in fase difensiva che in quella offensiva. Il tutto si compensa con la sufficienza in pagella.

EDOARDO GOLDANIGA (Difensore / Perugia - Chievo Verona): 6 - Gatto è un cliente scomodo e lui lo sa. Lo tiene con le dovute misure.

VINICIUS (Centrocampista / Perugia - Lazio): S.V. - Entra a 5' dalla fine.

AHMED HEGAZY (Difensore / Perugia - Fiorentina): 6 - Al rientro in campo non ha avuto particolare difficoltà, con un Lanciano che si è fatto vedere in avanti solo nel finale di gara.

VITTORIO PARIGINI (Attaccante / Perugia - Torino) - In panchina contro la Virtus Lanciano.

STEFANO PETTINARI (Attaccante / Pescara - Roma) - In panchina contro il Vicenza.

NICCOLO' BELLONI (Centrocampista / Pro Vercelli - Inter): 5,5 - Entra nella ripresa contro il Brescia, ma senza regalare il cambio di passo che serviva ai suoi per cercare la vittoria.

GIACOMO BERETTA (Attaccante / Pro Vercelli - Milan): 6 - Anche lui è entrato a gara in corsa. Dà subito prova di voler sbloccare la gara. Alla prova dei fatti, è l'uomo che ha provato più volte la conclusione verso la porta.

MARKO BAKIC (Centrocampista / Spezia - Fiorentina): 6 - Fatica nel primo tempo, riesce ad incrementare il suo rendimento nel corso della ripresa.

LUCA CRECCO (Centrocampista / Ternana - Lazio): 5,5 - Entra a 20' dal termine della gara cercando di dare il suo contributo a una gara, di fatto, chiusa dal capolavoro di Appelt Pires.

MATTIA ARAMU (Centrocampista / Trapani - Torino): 5 - Titolare contro il Trapani, si spende molto in fase difensiva ma non riesce ad innescare alcuna ripartenza. Troppo statico.

CEPHAS MALELE (Attaccante / Trapani - Palermo): s.v. - Entra nel finale di gara.

LEONARDO CAPEZZI (Centrocampista / Varese - Fiorentina): 5,5 - Non attraverso il suo miglior momento di forma. Così anche la sua squadra ne risente.

ANDREA PETAGNA (Attaccante / Vicenza - Milan) - In panchina contro il Pescara.

MARIO SAMPIRISI (Difensore / Vicenza - Genoa): 6 - Altro punto prezioso per la sua squadra a Pescara. Molto attento sulle avanzate di Caprari.

POL GARCIA (Difensore / Vicenza - Juventus): 6 - Anche lui con Politano, cliente scomodissimo, non se la cava male. Sufficienza meritata nel complesso.

MARCO PINATO (Attaccante / Virtus Lanciano - Milan) - In panchina col Perugia.

LEONARDO GATTO (Centrocampista / Virtus Lanciano - Atalanta): 6 - Non riesce a sfondare ma il suo contributo è utile per ottenere almeno un punto dalla trasferta di Perugia.




Commenta con Facebook