• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, dalla Romania: accordo per la cessione della maggioranza del club

Milan, dalla Romania: accordo per la cessione della maggioranza del club

Berlusconi avrebbe trovato l'accordo con l'imprenditore cinese Poe Qui Ying Wangsuo


milan12.jpg
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

10/03/2015 18:44

MILAN ROMANIA CESSIONE CLUB BERLUSCONI / MILANO - Una voce clamorosa rimbalza dalla Romania: il sito 'wowbiz.ro' parla di un accordo tra Berlusconi e l'imprenditore cinese  Poe Qui Ying Wangsuo, noto come Mister Pink. L'intesa sarebbe stata raggiunta per la cessione delle quote di maggioranza del Milan. Il portale rumeno riporta anche delle fotografie di quello che sarebbe il momento della firma dell'accordo tra il patron rossonero e l'imprenditore cinese. In realtà non c'è nessuna conferma sull'accordo tra le parti e l'intenzione di Berlusconi è sempre stata quella di cedere soltanto una quota di minoranza del club e non il controllo della società, come invece affermato dalla testata rumena. Nei giorni scorsi era uscita fuori la notizia di una intesa tra l'ex premier italiano e Bee Taechaubol per la cessione del 30% del club per 250 milioni di euro: una mossa che, riportava questa mattina il 'Corriere dello Sport', altro non era che un tentativo di far uscire allo scoperto un misterioso imprenditore cinese, interessato ad entrare nel Milan

 




Commenta con Facebook