• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, le decisioni del giudice sportivo: maxi-squalifica Rodriguez. Ammende per Mertens e Mandorl

Serie A, le decisioni del giudice sportivo: maxi-squalifica Rodriguez. Ammende per Mertens e Mandorlini

La Lega Serie A ha reso noti gli squalificati dopo la 26a giornata


Cristian Rodriguez (Getty Images)

10/03/2015 16:23

SERIE A GIUDICE SPORTIVO 26A GIORNATA / ROMA - Il Giudice sportivo di Serie A ha pubblicato le sue decisioni sul sito ufficiale della Lega per la 26a giornata. Ammende di 15 mila euro alla Juventus e di 10 mila euro al Napoli, rispettivamente per un coro di discriminazione territoriale e per fasci di luce-laser sul volto di Icardi nell'esecuzione del rigore. Quattro giornate a Cristian Rodriguez (che ha lasciato il Parma per il Gremio) per aver afferrato con veemenza il braccio sinistro dell'arbitro, proferendo espressioni ingiuriose dopo l'espulsione.

Una giornata per Avelar (Cagliari), Henrique (Napoli), Acquah (Sampdoria), Candreva (Lazio), Cossu (Cagliari), D'Alessandro (Atalanta), Ionita (Verona), Nainggolan (Roma), Juan Jesus (Inter), Pogba (Juventus), Poli (Milan), Tomovic (Fiorentina), Valdifiori (Empoli). Entra in diffida Lucarelli (Parma) così come Benassi (Torino), Burdisso (Genoa), Hetemaj (Chievo), Kone (Udinese), Basanta (Fiorentina), Brozovic (Inter), Mauricio (Lazio), Guarin (Inter), Nico Lopez (Verona), Missiroli (Sassuolo).

Ammonizione con 2000 euro di ammenda per Mertens (Napoli) per simulazione. Ammonizione con 3000 di ammenda per Mandorlini (tecnico Verona) per aver contestato l'operato arbitrale uscendo dall'area tecnica, facendo rientro nel recinto di gioco dopo l'allontanamento. Ammonito con diffida Casiraghi (vice Cagliari) per aver contestato l'operato arbitrale uscendo dall'area tecnica. Ammonito Reja (tecnico Atalanta) per essere uscito dall'area tecnica entrando sul terreno di gioco.

M.T.




Commenta con Facebook