• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Napoli-Dinamo Mosca, ESCLUSIVO Douglas: "Higuain il top. Futuro in Italia? Non si sa mai"

Napoli-Dinamo Mosca, ESCLUSIVO Douglas: "Higuain il top. Futuro in Italia? Non si sa mai"

Calciomercato.it ha intervistato, in esclusiva, il difensore della compagine russa


ESCLUSIVO
Daniele Trecca (@danieletrecca)

12/03/2015 09:03

NAPOLI DINAMO ESCLUSIVO DOUGLAS / MOSCA (Russia) - Metabolizzata la clamorosa rimonta dell'Inter nel posticipo domenicale, il Napoli proverà a voltare pagina in Europa League giovedì sera. Alle 21:05 al 'San Paolo' ci sarà il fischio d'inizio della partita contro la Dinamo Mosca, valevole per l'andata degli ottavi di finale. Un sorteggio che è stato accolto in maniera positiva dall'ambiente partenopeo, anche se la compagine russa nasconde numerose insidie, come dimostrano le sei vittorie su sei incontri ottenute nella fase a gironi dai moscoviti. Per parlare della sfida ormai imminente, Calciomercato.it ha intervistato, in esclusiva, uno degli artefici di questa splendida cavalcata, Douglas Franco Teixeira, 27enne brasiliano con passaporto olandese, accostato in passato a Inter, Juventus, Napoli Roma.

La Dinamo Mosca è una delle più belle sorprese in questa Europa League. Quanto è importante la presenza di giocatori con esperienza internazionale come te e Valbuena in squadra?
Al Twente ho avuto modo di giocare questo torneo, ma anche la Champions League. Sono competizioni molto difficili e diverse rispetto al campionato. Può capitarti di affrontare le squadre più forti di paesi diversi. Per questo motivo è un bene avere dalla tua parte calciatori come Valbuena e Kuranyi. Sono 'top player' e aiutano gli altri ad avere fiducia nei propri mezzi. Sono orgoglioso del grande lavoro che sta facendo la Dinamo.

Il sorteggio vi ha assegnato il Napoli. Dovrai vedertela con uno dei migliori attaccanti in circolazione, Higuain. Secondo te è tra i primi 5 centravanti al Mondo?
A mio avviso siamo stati davvero sfortunati. Il Napoli è una delle favorite per il titolo, affronteremo una squadra molto forte. Higuain è un grandissimo attaccante, uno dei migliori nel suo ruolo: veloce, molto tecnico e grande goleador. Dobbiamo essere concentrati nelle due partite. Vedremo come andrà a finire.

Con il Twente sei venuto in Italia per affrontare l'Inter in Champions: cosa ne pensi dell'Italia e del calcio italiano?
Il calcio italiano è uno dei migliori al mondo. Ogni calciatore sogna di giocare in Italia, è un campionato storico. Quando ho giocato contro l'Inter ho respirato un'atmosfera straordinaria.

In passato sei stato accostato a molte squadre italiane. Sei mai stato vicino al trasferimento in Serie A?
Ho letto molto circa questi rumors, ma in tutta onestà non ho mai trattato con nessuna squadra italiana, almeno fino ad ora. In futuro forse...

Ti piacerebbe giocare in Italia?
Perché no? Sono molto felice a Mosca ora, ma non si sa mai cosa ci riserverà il futuro. L'Italia è un ottimo Paese con molti club importanti. Se dovesse arrivare qualcosa di concreto, ovviamente sono pronto a valutare questa possibilità.
 

 

 




Commenta con Facebook