• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, la rivoluzione sta nel mezzo: tra svincolati e promesse

Calciomercato Milan, la rivoluzione sta nel mezzo: tra svincolati e promesse

In partenza Essien, van Ginkel e de Jong, in arrivo il giovane Baselli. E quel Carrick a costo zero...


Daniele Baselli (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

09/03/2015 16:15

CALCIOMERCATO MILAN CENTROCAMPO DE JONG ESSIEN BASELLI CARRICK / MILANO - Il momento non è semplice in casa Milan: la guida tecnica di Filippo Inzaghi traballa pericolosamente e la conferma arrivata fino alla trasferta di Firenze non dona di certo garanzia all'ex bomber. In vista soprattutto del prossimo campionato il cambio in panchina sembrerebbe quasi sicuro. Chiunque sarà il nuovo mister dei milanesi si troverà davanti una rivoluzione a centrocampo che passerà dal calciomercato estivo.

DELUSIONI E PARTENZE - Sono tanti i nomi dati in uscita da 'Milanello': su tutti l'oggetto misterioso Essien, con il quale non è mai sbocciato l'amore, Marco van Ginkel, arrivato in prestito dal Chelsea dopo la cessione criticatissima di Cristante al Benfica e anche Nigel de Jong, passato dall'essere l'idolo della tifoseria rossonera a un peso sul monte ingaggi. I due olandesi dovrebbero trovare entrambi spazio nella Premier League: praticamente sicuro il rientro alla corte di Mourinho per il classe '92; molto gradito da Louis van Gaal, manager del Manchester United, il mediano ex Ajax (che però ha su di sè pure gli occhi dello Schalke 04 di Di Matteo).

TALENTO E PARAMETRO ZERO - L'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, negli ultimi anni ci ha abituato a tanti colpi a costo zero, il prossimo potrebbe essere l'esperto mediano dei 'Red Devils', Michael Carrick. Il 33enne britannico secondo la stampa inglese è nel mirino dei rossoneri, visto che non rinnoverà con il club e così andrà in scadenza al termine della stagione. L'altro grande obiettivo per la mediana ha precisamente 11 anni in meno: si tratta di Daniele Baselli, 22 anni, di proprietà dell'Atalanta. Il calciomercato Milan aveva già portato il giovane nerazzurro vicino al trasferimento, ma tutto si è risolto con un nulla di fatto e con un 'arrivederci' all'estate. Il direttore sportivo dei bergamaschi, Pierpaolo Marino, ha ammesso dell'esistenza di un accordo tra gentiluomini tra le due società, ma non sono esclusi colpi di scena o ripensamenti, poiché sul regista atalantino sono vigili anche Juventus e Fiorentina.


 




Commenta con Facebook