• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mancini punta su Yaya Touré e Toulalan: serve una grande cessione

Calciomercato Inter, Mancini punta su Yaya Touré e Toulalan: serve una grande cessione

I nerazzurri potrebbero dover sacrificare uno tra Icardi, Handanovic, Guarin e Kovacic


Touré ©Getty Images
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

09/03/2015 14:47

CALCIOMERCATO INTER MANCINI YAYA TOURE' TOULALAN/ ROMA - L'Inter che Roberto Mancini ha iniziato a costruire fin dal calciomercato di gennaio, dovrà rispettare i rigidi parametri del Fair Play Finanziario in vista della prossima sessione di trasferimenti. I nerazzurri rischiano una sanzione dalla UEFA a fine stagione: una multa di circa 7 milioni di euro (che equivale a rinunciare a gran parte degli introiti dell'Europa League), una riduzione della lista dei giocatori convocabili nelle competizione europee della stagione ventura (stessa sorte toccata quest'anno al Manchester City) e limitazioni al mercato in entrata, ovvero poter procedere ad acquisti solo di fronte a cessioni di pari valore.

Di fronte a questo scenario, dovranno essere pogrammate bene tutte le mosse del prossimo Calciomercato Inter, tenendo ben presente che a giugno, bisognerà saldare l'acquisto di Shaqiri, del valore di 16 milioni di euro, al Bayern Monaco, e che circa 8 milioni di euro saranno garantiti dalle cessioni di Duncan e Puscas alla Sampdoria. Vendere per comprare: sarà questo l'ordine al quale i dirigenti nerazzurri dovranno attenersi per allestire la rosa che, Roberto Mancini 'docet', l'anno prossimo "lotterà sicuramente per lo scudetto".

Il 'Mancio' si è già espresso: oltre a Toulalan, giocatore che arriverebbe a parametro zero dal Monaco, l'obiettivo numero uno sul mercato si chiama Yaya Touré. Ammesso che il Manchester City sia disposto a non chiedere una cifra troppo alta per il suo cartellino, bisognerà fare uno sforzo per quanto riguarda l'ingaggio dell'ivoriano, giocatore decisamente abituato bene in Inghilterra. Per accontentarlo senza assiderare le casse, potrebbe dover essere necessaria una cessione eccellente: Icardi, Handanovic, Kovacic e Guarin sono i candidati alla partenza.

Come anticipato dalla nostra redazione, Handanovic piace alla Roma da gennaio: il portiere sloveno vorrebbe poter disputare la prossima Champions League, desiderio che potrebbe portarlo verso la sponda giallorossa del Tevere. Icardi è vicino al rinnovo di contratto, ma di fronte ad un'offerta irrinunciabile, l'Inter sarebbe disposta anche a sacrificarlo in nome del bilancio. Discorsi diversi per Kovacic e Guarin: il croato piace all'Everton ma è considerato uno dei punti fermi del progetto nerazzurro. Guarin ha tanti estimatori ma con Mancini ha ritrovato gol e sicurezza in mezzo al campo, diventando una garanzia alla quale, in questo momento, sembra davvero difficile rinunciare. 




Commenta con Facebook