• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Serie A, le probabili formazioni di Lazio-Fiorentina e Juventus-Sassuolo

Serie A, le probabili formazioni di Lazio-Fiorentina e Juventus-Sassuolo

La squadra di Pioli ospita i viola nel match dello 'Stadio Olmpico'


Felipe Anderson (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

09/03/2015 08:10

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO FIORENTINA / ROMA - Si chiude questa sera con due posticipi la 26a giornata del campionato di Serie A. Si aprte da Roma, dove si gioca una sfida che profuma di Champions fra Lazio e Fiorentina; si chiude a Torino, dove contro il Sassuolo la Juventus vuole allungare sulla Roma e chiudere la pratica Scudetto.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-FIORENTINA, ORE 19

Pioli recupera capitan Mauri, che a sorpresa potrebbe partire anche dal 1' con Onazi in questo caso che siederebbe in panchina. In avanti confermato il trio Candreva-Klose-Felipe Anderson. Nelle file viola Montella rispolvera Gilardino in attacco viste le defezioni di Babacar e Gomez: il bomber di Biella sarà affiancato presumibilmente da Ilicic e Diamanti, con la 'stella' Salah che almeno inizialmente potrebbe rifiatare.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Mauricio, de Vrij, Radu; Onazi, Biglia, Cataldi; Candreva, Klose, Felipe Anderson. All.: Pioli.

Fiorentina (4-3-2-1): Neto; Richards, Gonzalo Rodriguez, Basanta, Pasqual; Borja Valero, Pizarro, Mati Fernandez; Ilicic, Gilardino, Diamanti. All.: Montella.

Arbitro: Tagliavento di Terni

 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-SASSUOLO, ORE 21

Allegri ritorna al 4-3-1-2 dopo lo scivolone in Coppa Italia contro la Fiorentina: Morata e Tevez guideranno l'attacco bianconero, con Pereyra sulla trequarti. In difesa tegola Caceres: per l'uruguaiano stagione praticamente finita. Di Francesco in casa neroverde deve far fronte ad alcune defezioni importanti nelle retrovie, affidandosi in avanti al consueto e temibile tridente Berardi-Zaza-Sansone.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Vidal, Marchisio, Pogba; Pereyra; Morata, Tevez. All.: Allegri.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Peluso, Acerbi, Longhi; Biondini, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone. All.: Di Francesco.

Arbitro: Peruzzo di Schio




Commenta con Facebook