• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Chievo Verona > Chievo-Roma, Mattiello come Ferrara: infortuni terribili. Ma con una speranza

Chievo-Roma, Mattiello come Ferrara: infortuni terribili. Ma con una speranza

La frattura di tibia e perone è un incidente che ha colpito tanti giocatori del passato


Infortunio gravissimo per Mattiello (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

08/03/2015 19:24

CALCIO SERIE A CHIEVO ROMA INFORTUNIO MATTIELLO / VERONA -  L'infortunio occorso oggi a Federico Mattiello durante Chievo-Roma (si parla di frattura scomposta di tibia e perone) fa tornare alla mente altri ko patiti da colleghi del passato, capaci poi di rialzarsi e di proseguire grandi carriere. E' il caso, ad esempio, di Ciro Ferrara che saltò i Mondiali del 1998 per un infortunio patito contro il Lecce salvo poi tornare protagonista in campo per altri 8 anni fino al ritiro nel 2005.

TOTTI, LARSSON, RAMSEY, CISSE' - Altro caso nel nostro campionato: l'infortunio di Francesco Totti nello scontro con Richard Vanigli durante Roma-Empoli del 2006, con il numero 10 giallorosso capace di recuperare a tempo di record e di vincere quindi il Mondiale in Germania. Brutti ko anche per Djibril Cissé ed Henrik Larsson che si sono sempre saputi rialzare, proseguendo carriere lunghe e ricche di soddisfazioni. Uno degli ultimi esempi è quello di Aaron Ramsey, ora stella dell'Arsenal e tra i calciatori più importanti della Premier League. 




Commenta con Facebook