• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della ventiseiesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della ventiseiesima giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Medel in azione (Getty Images)

06/03/2015 15:31

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI 26A GIORNATA / ROMA - Tutto è pronto per la 26esima giornata della Serie A. Saranno Sampdoria e Cagliari ad 'aprire le danze' sabato alle 18 al 'Marassi' di Genova. In serata,  ore 20.45, il Milan ospiterà in casa il Verona. Il lunch match domenicale vedrà di scena Cesena-Palermo al 'Dino Manuzzi'. Quattro, invece, gli incontri fissati per le 15: Chievo-Roma, Empoli-Genoa, Udinese-Torino, Parma-Atalanta. Partita 'clou' del turno, Napoli-Inter, in programma per le 20.45. A chiudere la giornata, saranno Lazio-Fiorentina e Juventus-Sassuolo, che si giocheranno lunedì, rispettivamente alle 19 all'Olimpico di Roma e alle 21 allo 'Juventus Stadium' di Torino. 

 

SAMPDORIA-CAGLIARI sabato ore 18

LE ULTIME - Scontato il turno di squalifica, tornano dal primo minuto Eder, Soriano e Obiang. Dubbio in attacco Muriel-Eto'o per Mihajlovic, mentre in mediana Acquah insidia Palombo. Cacciatore verso il forfait, pronti De Silvestri e Regini sulle fasce. Centrocampo tutto da rifare per Zola che dopo Donsah perde anche Ekdal, fermato da un risentimento al polpaccio. E con Conti squalificato si scaldano Dessena e Crisetig. Davanti Farias, Longo e Cop si giocano due maglie più Mpoku trequartista.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Obiang, Palombo, Soriano; Eder; Okaka, Eto'o. A disp.: Romero, Frison, Coda, Mesbah, Marchionni, Duncan, Acquah, Wszolek, Bergessio, Correa, Muriel. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Palombo 60%-Acquah 40%, Eto'o 55%-Muriel 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: De Vitis, Cacciatore, Munoz, Rizzo

CAGLIARI (4-3-1-2): Brkic; Gonzalez, Rossettini, Diakité, Murru; Dessena, Crisetig, Avelar; Mpoku; Cop, Longo. A disp.: Colombi, Cragno, Capuano, Ceppitelli, F. Pisano, Barella, Husbauer, Cossu, Farias, Sau. All. Zola

Ballottaggi: Longo 55%-Farias 45%
Squalificati: Conti, Joao Pedro
Indisponibili: Balzano, Donsah, Ekdal

Lorenzo Polimanti


MILAN-VERONA sabato ore 20.45

LE ULTIME - Inzaghi torna al tridente offensivo in vista della decisiva gara interna contro il Verona. Cerci affiancherà Menez e Destro nei tre d'attacco, con Bonaventura retrocesso a centrocampo insieme a Poli ed Essien. Nel Verona Moras torna titolare al centro della difesa, mentre in attacco è confermato il tridente formato da Gomez, Toni e Jankovic che tanto bene ha fatto contro il Cagliari.

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Bonera, Alex, Bocchetti, Antonelli; Poli, Essien, Bonaventura; Cerci, Destro, Menez. A disp.: Abbiati, Gori, Mexes, Calabria, Paletta, van Ginkel, Muntari, Suso, Honda, Pazzini. All. Inzaghi

Ballottaggi: Cerci 80%-Honda 20%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zapata, De Sciglio, Abate, Rami, Armero, El Shaarawy, Mastour, Agazzi, Zaccardo, Montolivo, De Jong

VERONA (4-3-3): Benussi; Pisano, Marquez, Moras, Agostini; Sala, Tachtsidis, Hallfredsson; Gomez, Toni, Jankovic. A disp.: Rafael, Martic, Marques, Sorensen, Brivio, Obbadi, Rodriguez, Greco, Ionita, Fernandinho, Christodoulopoulos, Lopez. All. Mandorlini

Ballottaggi: Moras 70%-Sorensen 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Saviola, Valoti

Matteo Zappalà


CESENA-PALERMO domenica ore 12.30

LE ULTIME - Di Carlo deve rinunciare in difesa allo squalificato Capelli, mentre conferma Mudingayi davanti alla difesa. Diverse defezioni per Iachini in difesa, con Morganella e Gonzalez infortunati e Rispoli squalificati. Possibile ritorno dunque al 4-3-2-1, con il ritorno di Vitiello a destra nei quattro del reparto arretrato. In avanti si rivede Quaison.

CESENA (4-3-1-2): Leali, Perico, Krajnc, Lucchini, Renzetti, Giorgi, Mudingayi, De Feudis, Brienza, Defrel, Djuric. A disp.: Agliardi, Bressan, Magnusson, Nica, Volta, Carbonero, Cascione, Pulzetti, Rodriguez, Moncini, Succi. All. Di Carlo.

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Capelli
Indisponibili: Cazzola, Marilungo, Tabanelli, Yabrè, Valzania, Ze Eduardo

PALERMO (4-3-2-1): Sorrentino, Vitiello, Terzi, Andelkovic, Daprelà, Rigoni, Maresca, Barreto, Vazquez, Quaison, Dybala. A disp.: Ujkani, Ortiz, Milanovic, Emerson, Della Rocca, Bolzoni, Chochev, Jajalo, Belotti, Joao Silva. All. Iachini.

Ballottaggi: Maresca 60%-Jajalo 40%, Barreto 70%-Chochev 30%
Squalificati: Rispoli
Indidsponibili: Gonzalez, Morganella

Giorgio Elia
 

CHIEVO-ROMA domenica ore 15

LE ULTIME - Rolando Maran conferma il 4-4-2. Mattiello giocherà come terzino destro con Dainelli, Cesar e Zukanovic a completare il reparto. In mediana Schelotto, Izco, Radovanovic ed Hetemaj. In attacco Meggiorini e Pellissier, in vantaggio su Paloschi. 4-3-3 per Rudi Garcia che deve rinunciare a Torosidis e Yanga-Mbiwa squalificati: giocheranno Florenzi ed Astori. A centrocampo torna Nainggolan con Keita e uno tra De Rossi e Pjanic. Tridente Iturbe (vantaggio su Totti), Ljajic, Gervinho.

CHIEVO (4-4-2): Bizzarri; Mattiello, Dainelli, Cesar, Zukanovic; Schelotto, Izco, Radovanovic, Hetemaj; Meggiorini, Pellissier. A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Biraghi, Gamberini, Christiansen, Cofie, Birsa, Fetfatzidis, Botta, Paloschi, Pozzi. All. Maran

Ballottaggi: Cesar 60%-Gamberini 40%, Pellissier 55%-Paloschi 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Frey

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, Astori, Cole; Nainggolan, De Rossi, Keita; Iturbe, Ljajic, Gervinho. A disp.: Skorupski, Curci, Spolli, Holebas (in dubbio), Ucan, Paredes, Pjanic, Sanabria, Verde, Totti, Doumbia. All. Garcia

Ballottaggi: De Rossi 55%-Pjanic 45%, Iturbe 55%-Totti 45%
Squalificati: Torosidis, Yanga-Mbiwa
Indisponibili: Balzaretti, Castan, Strootman, Ibarbo, Maicon

Federico Scarponi
 

EMPOLI-GENOA domenica ore 15

LE ULTIME - Squalificato Hysaj, sulla destra si prepara Laurini. Pucciarelli va di nuovo verso l'esclusione, così in avanti il tecnico Sarri dovrebbe confermare Saponara alle spalle di Tavano e Maccarone. Pochi dubbi per Gasperini che deve scegliere in difesa tra Izzo e De Maio. A centrocampo Kucka è in ballottaggio con Bergdich, che si sistemerebbe sulla sinistra con Edenilson dall'altra parte.

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Tavano. A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Barba, Piu, Diousse, Brillante, Signorelli, Verdi, Zielinski, Mchedlidze. All. Sarri

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Hysaj
Indisponibili: Guarente

GENOA (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Rincon, Bertolacci, Kucka, Edenilson; Iago, Perotti, Niang. A disp.: Lamanna, Sommariva, Izzo, Tambè, Parente, Marchese, Mandragora, Bergdich, Laxalt, Lestienne, Pavoletti, Borriello. All. Gasperini

Ballottaggi: De Maio 55%-Izzo 45%, Kucka 60%-Bergdich 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ariaudo, Tino Costa

Maurizio Russo
 

PARMA-ATALANTA domenica ore 15

LE ULTIME - Con Palladino ai box si scalda Coda al rientro per guidare l'attacco con Varela e Rodriguez. In mediana Donadoni dovrebbe dare spazio a Mauri, Mariga e Nocerino. Prove di 4-3-3 per la prima di Reja che rilancia Denis con Emanuelson e D'Alessandro, in leggero vantaggio su Gomez, esterni alti. In difesa, con Stendardo squalificato, Cherubin dovrebbe essere preferito a Masiello.

PARMA (4-3-3): Mirante; Cassani, Costa, Lucarelli, Gobbi; Mauri, Mariga, Nocerino; Varela, Coda, Rodriguez. A disp.: Iacobucci, Bajza, Santacroce, Mendes, Lila, Lodi, Galloppa, Jorquera, Ghezzal, Belfodil, Prestia. All. Donadoni

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Biabiany, Feddal, Palladino

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Bellini, Benalouane, Cherubin, Dramé; Carmona, Cigarini, Baselli; D'Alessandro, Denis, Emanuelson. A disp.: Avramov, Frezzolini, Kresic, Del Grosso, Scaloni, Masiello, Grassi, Boakye, Rosseti, Gomez, Bianchi, Pinilla. All. Reja

Ballottaggi: Cherubin 60%-Masiello 40%, D'Alessandro 55%-Gomez 45%
Squalificati: Stendardo
Indisponibili: Biava, Estigarribia, Moralez, Raimondi, Zappacosta

Jonathan Terreni


UDINESE-TORINO domenica ore 15

LE ULTIME - Andrea Stramaccioni conferma il 3-5-2. Heurtaux e Piris sono acciaccati: dovrebbe giocare Wague con il paraguaiano che stringerà i denti. In mediana Widmer e Pasquale sulle fasce con Allan, Badu e uno tra Guilherme e Kone in mezzo. Thereau (in vantaggio su Fernandes) supporterà Di Natale. 3-5-2 anche per Giampiero Ventura. In difesa Bovo è in vantaggio su Maksimovic. Peres e Darmian saranno i laterali con Farnerud (in lotta con Benassi), Gazzi ed El Kaddouri. Maxi Lopez (netto vantaggio su Martinez) e Quagliarella di punta.

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Piris; Widmer, Guilherme, Allan, Badu, Pasquale; Thereau, Di Natale. A disp.: Scuffet, Heurtaux (in dubbio), Bubnjic, Gabriel Silva, Hallberg, Pinzi, Kone, Zapata, Fernandes, Perica, Aguirre, Geijo. All. Stramaccioni

Ballottaggi: Wague 55%-Heurtaux 45%, Guilherme 55%-Kone 45%, Thereau 60%-Fernandes 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Domizzi

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Farnerud, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Maxi Lopez, Quagliarella. A disp.: Castellazzi, Ichazo, Jansson, Maksimovic, Molinaro, Basha, Vives, Benassi, Martinez, Amauri. All. Ventura

Ballottaggi: Bovo 60%-Maksimovic 40%, Farnerud 55%-Benassi 45%, Maxi Lopez 60%-Martinez 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Masiello, Gonzalez

Alessio Lento
 

NAPOLI-INTER domenica ore 20.45

LE ULTIME - Benitez deve rinunciare all'indisponibile dell'ulitmo minuto Gargano e rilancia Inler dal primo minuto in mediana. Dubbio anche a sinistra, dove Strinic si gioca il posto con Ghoulam. Dall'altra parte Mancini deve scegliere il quarto difensore a destra tra Campagnaro e D'Ambrosio, mentre davanti non preoccupano più di molto le condizioni di Icardi, ma se l'argentino non dovesse farcela, dentro Podolski.

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Koulibaly, Albiol, Strinic; David Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Gabbiadini; Higuain. A disp.: Rafael, Colombo, Mesto, Henrique, Britos, Ghoulam, Jorginho, De Guzman, Mertens, Zapata. All. Benitez

Ballottaggi: Strinic 60%-Ghoulam 40%, Inler 60%-Lopez 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Michu, Insigne, Zuniga, Gargano

INTER (4-3-1-2): Handanovic; D'Ambrosio, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Palacio, Icardi. A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Vidic, Felipe, Campagnaro, Dodò, Kuzmanovic, Hernanes, Kovacic, Podolski, Puscas. All. Mancini

Ballottaggi: D'Ambrosio 55%-Campagnaro 45%, Icardi 80%-Podolski 20%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Jonathan, Nagatomo

Antonio Papa
 

LAZIO-FIORENTINA lunedì ore 19

LE ULTIME – Pioli dovrà fare i conti con le assenze di Parolo e Mauri ed è pronto a schierare, rispettivamente, Onazi e Candreva.
Montella, invece, visti gli infortuni di Tomovic e Savic, potrebbe affidarsi ad un reparto arretrato formato da Richards, Marcos Alonso, Rodriguez e Pasqual. E l'infortunio dell'ultimo momento di Gomez lancia le possibilità di vedere Gilardino dal 1'.

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Mauricio, Radu; Cataldi, Biglia, Onazi; Candreva, Klose, F. Anderson.
A disp. Berisha, Strakosha, Novaretti, Braafheid, Ciani, Cavanda, Ledesma, Ederson, Onazi, Mauri, Perea. All. Pioli

Ballottaggi: Marchetti-Berisha 60%-40%, Candreva-Keita 70%-30%
Squalificati: Parolo
Indisponibili: Gentiletti, Lulic, Konko, Djordjevic, Pereirinha

FIORENTINA (4-3-3): Neto; Richards, Marcos Alonso, Rodriguez, Pasqual; M. Fernandez, Badelij, Borja Valero; Diamanti, Gilardino, Salah. 
A disp. Rosati, Lezzerini, Basanta, Tomovic, Rosi, Vargas, Kurtic, Lazzari, Pizzarro, Joaquin, Ilicic. All. Montella

Ballottaggi: Borja Valero-Kurtic 60%-40%, Gomez-Ilicic 70%-30%
Squalificati: Aquilani
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, Babacar, Savic, Gomez.

Valerio Cassetta
 

JUVENTUS-SASSUOLO lunedì ore 21

LE ULTIME - 4-3-1-2 per Massimiliano Allegri. Lichsteiner ed Evra sulle fasce, Bonucci potrebbe riposare (pronto Ogbonna) al fianco di Chiellini con Evra a sinistra. In mediana Marchisio centrale con Pogba e Vidal interni. Pereyra agirà dietro a Tevez e Morata, in vantaggio su Llorente. 4-3-3 per Eusebio Di Francesco che non ha lo squalificato Gazzola e i lungodegenti. In difesa Vrsaljko e Peluso rientrano, con Acerbi e Bianco centrali. Taider, Magnanelli e Missiroli a centrocampo. Tridente composto da Sansone, Zaza e Berardi. 

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Vidal, Marchisio, Pogba; Pereyra; Tevez, Morata. A disp.: Storari, Rubinho, Barzagli, Ogbonna, Caceres, De Ceglie, Padoin, Sturaro, Pepe, Llorente, Matri. All. Allegri

Ballottaggi: Bonucci 55%-Ogbonna 45%, Morata 60% Llorente 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Romulo, Asamoah, Pirlo, Coman (in dubbio)

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Acerbi, Bianco, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone. A disp.: Pomini, Polito, Natali, Longhi, Brighi, Chibsah, Biondini, Lazarevic, Floro Flores, Floccari. All. Di Francesco

Ballottaggi: Peluso 55% - Longhi 45%, Taider 55% - Biondini 45%
Squalificati: Gazzola
Indisponibili: Pegolo, Terranova, Antei, Cannavaro

Michele Furlan




Commenta con Facebook