• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Malagò: "Per cori razzisti non si possono chiudere stadi. Parma? Campionato anomalo"

Serie A, Malagò: "Per cori razzisti non si possono chiudere stadi. Parma? Campionato anomalo"

Il presidente del Coni ha commentato la crisi dei ducali


Giovanni Malagò (Calciomercato.it)

05/03/2015 19:31

SERIE A MALAGO' PARMA CORI RAZZISTI / NAPOLI - Niente chiusura degli stadi per cori razzisti: Giovanni Malagò sposa la linea della Figc che ad agosto ha ammorbidito le sanzioni per la 'discriminazione territoriale'. 

Il presidente del Coni, come riferisce 'gazzetta.it', ha affermato: "Chiudendo gli stadi non si risolve il problema dei cori razzisti. Bisogna individuare i colpevoli: non bisogna confondere 15-50 elementi con la massa, creando anche danni alle società che pagano per la responsabilità oggetiva". 

Malagò parla poi anche del caso Parma: "Aspetto cosa si decide domani nell'Assemblea di Lega. Non commento la parte sportiva, ma il campionato anomale non va bene". 

B.D.S.

 




Commenta con Facebook