• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, caos Parma: ecco cosa succede in caso di fallimento

Fantacalcio, caos Parma: ecco cosa succede in caso di fallimento

La situazione in casa ducale avrà ripercussioni anche sul Fantacalcio


Parma (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

05/03/2015 18:30

FANTACALCIO PARMA FALLIMENTO SITUAZIONE / ROMA - Il Parma sta vivendo una stagione da incubo e lo spettro del fallimento si fa sempre più vivo. I ducali non giocano da due settimane dato che le gare con Udinese e Genoa non sono state disputate. La situazione è una (brutta) novità nel panorama del massimo campionato italiano e potrebbe avere ripercussioni anche sul Fantacalcio. Ecco quali sono le indicazioni della 'Gazzetta dello Sport' in caso di crack ducale, già indicate in passato dalla nostra redazione grazie all'interpretazione del regolamento.

SITUAZIONE IN DIVENIRE - 'La Gazzetta dello Sport' rende noto che, finché non ci saranno comunicati ufficiali e decisioni in merito da parte della Lega Calcio, continuerà ad essere assegnato il 6 politico per le partite che saranno oggetto di rinvio a data da destinarsi (e cioè oltre le 48 ore dal turno in calendario).

CASO FALLIMENTO - Nel momento in cui il Parma dovesse essere tragicamente estromesso dal campionato i giocatori risulteranno svincolati e disattivati al Fantacalcio. Ogni 'fanta-allenatore' potrà sostituirli senza sprecare un cambio e ricevendo un numero di crediti equivalente alla quotazione. Gli avversari di giornata della squadra ducale, invece, riceveranno il 6 politico.




Commenta con Facebook