• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO agente Marchisio: "Rinnovo? Non ne stiamo parlando"

Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO agente Marchisio: "Rinnovo? Non ne stiamo parlando"

Gli ultimi rumors vorrebbero il centrocampia prossimo al prolugamento: Stefano Marchisio fa il punto in esclusiva a Calciomercato.it


Claudio Marchisio (Getty Images)
ESCLUSIVO
Federico Scarponi

05/03/2015 17:00

CALCIOMERCATO JUVENTUS ESCLUSIVO AGENTE MARCHISIO / TORINO - "Ho letto su alcuni giornali che sarebbe in corso una trattativa con la Juventus per il rinnovo di contratto di Claudio Marchisio e che la firma sarebbe vicina. Tuttavia, questo non corrisponde al vero".

Con queste parole, Stefano Marchisio, padre e procuratore del 29enne centrocampista di Torino, ha commentato - in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it - le voci circolanti nelle ultime ore riguardanti il numero 8 bianconero.

"A mio avviso - ha proseguito l'agente ai nostri microfoni - la dirigenza del club ha avuto finora altre urgenze, dai contratti con scadenza ravvicinata, al lavoro nelle sessioni di mercato. Per questo non si è ancora affrontato il discorso riguardante Claudio, che ha un accordo fino al giugno del 2016. Credo che ne parlermo intorno a marzo-aprile, quello potrebbe essere il momento più opportuno. Il pallino comunque è nelle mani della Juventus, decideranno loro quando affrontare il discorso, noi non possiamo far altro che aspettare. Altri contatti? Qualche telefonata l'ho ricevuta, soprattutto da top club della Premier League. La cosa non può che farci piacere e sta a sottolineare l'ottima stagione che sta dispuntando Claudio. La sua preferenza però, è ovviamente per la 'Vecchia Signora': è nato nella Juve e se le cose andranno normalmente, non sarà tanto una questione di trattare il rinnovo, quanto di firmare e basta. Poi è chiaro, perché si faccia un matrimonio bisogna essere in due...".  




Commenta con Facebook