• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Calciomercato Palermo, Baccin: "Rapporti distesi con Dybala". E su Belotti, Defrel e Duarte...

Calciomercato Palermo, Baccin: "Rapporti distesi con Dybala". E su Belotti, Defrel e Duarte...

Il responsabile dell'area tecnica rosanero ha parlato in conferenza stampa


Paulo Dybala (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

04/03/2015 14:54

CALCIOMERCATO PALERMO BACCIN DYBALA BARRETO MORGANELLA / PALERMO - Non solo il rinnovo di contratto di Roberto Vitiello. Nella conferenza stampa odierna, il responsabile dell'area tecnica rosanero Dario Baccin ha fatto il punto su molti temi caldi del calciomercato Palermo. Da Paulo Dybala a Morganella, passando per Barreto e la situazione portieri, Belotti e Defrel. Queste le parole del dirigente siciliano sull'asso argentino: "Dybala? La questione la sta seguendo direttamente il presidente e dopo un periodo di frizione i rapporti sono tornati distesi. Stiamo lavorando per trovare l'opportunità migliore per lui e per il Palermo. C'è un accordo tra gentiluomini".

RINNOVO MORGANELLA - "Abbiamo sempre avuto la conferma che per il giocatore il Palermo veniva prima di tutto poi però c'è stato questo infortunio. Lo aspettermo e continuerà ad essere un calciatore rosanero, non c'è nessun problema".

BARRETO - "Il discorso di Barreto è più mediatico che concreto. Si allena al massimo ed è disponibile per l'allenatore se poi al termine del contratto prenderà una strada differente dalla nostra guarderemo ai nostri interessi. Ma è sereno".

PORTIERE - "Parleremo del rinnovo di Ujkani nei prossimi 15-20 giorni. Sorrentino ha ancora un anno e mezzo di contratto e parleremo del suo futuro nei tempi previsti. La Sampdoria ha un diritto di riscatto per Viviano e non c'è fretta".

DUARTE E DEFREL - "Non c'è assolutamente niente con Defrel, lo seguiamo perché è bravo ma è a metà tra Cesena e Parma. Duarte non lo devo presentare io. E' un giocatore della Nazionale che gioca nel Bruges e giocherà anche la prossima Champions League. Ci piace come ce ne piacciono tanti altri".

BELOTTI - "Stiamo parlando con lui da un paio di mesi per il contratto. Puntiamo molto su di lui e lo abbiamo preso dalla Lega Pro. Vogliamo che sia uno dei perni della squadra".

 




Commenta con Facebook