• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, rebus Neto: se arriva può andare in prestito

Juventus, rebus Neto: se arriva può andare in prestito

Il brasiliano si è promesso ai bianconeri ma Storari può restare come vice-Buffon. E inoltre ha uno stipendio più basso...


Norberto Neto (Getty Images)

04/03/2015 12:15

MERCATO JUVENTUS NETO STORARI / TORINO - Dopo il dichiarato addio alla Fiorentina, Neto sembra ormai destinato a vestire la maglia della Juventus come vice-Buffon la prossima stagione, in attesa di prendersi il futuro tra i pali bianconeri. Come scrive 'TuttoSport' però la questione dell'ingaggio del portiere brasiliano sta iniziando a creare alcune perplessità tra i dirigenti juventini. Partiamo dalla sicurezza: Gigi Buffon. L'azzurro sarà certamente i titolare anche la prossima stagione, condizioni fisiche permettendo. Neto sa che se dovesse arrivare Torino, almeno all'inizio, sarà rilegato al ruolo di secondo, un ruolo che però è già ricoperto, e bene, da Marco Storari e questo non è un dettaglio. Il portiere pisano infatti è in trattativa per rinnovare il contratto che oltretutto sarebbe meno oneroso rispetto a quello del  brasiliano. Scelte e economiche e tecniche che potrebbero portare la 'Vecchia Signora' a considerare l'ipotesi di un prestito, almeno annuale, per il viola.

J.T.




Commenta con Facebook