• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sugoni > L'Editoriale di Sugoni - Con il mito di Balotelli: Embolo, futuro campione del Basilea

L'Editoriale di Sugoni - Con il mito di Balotelli: Embolo, futuro campione del Basilea

Consueto appuntamento con il nostro editorialista ed esperto di SkySport24


Alessandro Sugoni
Alessandro Sugoni

04/03/2015 09:45

EDITORIALE SUGONI CALCIOMERCATO EMBOLO BALOTELLI / MILANO - Il suo idolo è Mario Balotelli, ma ancora un paio di anni e l'idolo vero per molti ragazzi potrebbe diventare lui. Donald Bree Embolo in comune con SuperMario - oltre alla facilità con cui tratta il pallone - ha di certo la precocità. Diciotto anni appena compiuti, eppure già una certezza del Basilea. Il tecnico Paulo Sousa non può più fare a meno dei suoi gol – già 11 in stagione tra campionato, Champions League e coppa Svizzera – e soprattutto delle sue preziose giocate. Embolo è un attaccante quasi completo. Dove il 'quasi' va riferito soltanto alla giovane età, che fa immaginare ancora grandi margini di miglioramento. Come caratteristiche invece il quasi si può pure togliere: ci sono tutte le premesse per trovarsi davanti ad un futuro campione. Agile, veloce, ma anche potente. Ha un'ottima tecnica che gli permette di controllare con facilità il pallone. A tutto questo inoltre sa abbinare una grande freddezza sotto porta. Ma fare gol non è la sua unica specialità, perché spesso sa trasformarsi anche in un uomo assist eccezionale. Nato in Camerun, ma trasferitosi presto in Svizzera, a Basilea sta diventando grande. Anche dal punto di vista della personalità, perché a differenza di tanti altri giovani di belle speranze ha conservato una serenità e una sicurezza che lo fa già sembrare molto maturo.  Per questo tutte le grandi d’'Europa lo hanno osservato spesso, ricavandone sempre impressioni più che positive. Real Madrid, Bayern Monaco, le due di Manchester... la coda di pretendenti è lunghissima. Il Basilea gongola, ma per ora pensa solo a goderselo per qualche altro anno. Perché il suo contratto ha una scadenza lontanissima (2019) e perché prima di lasciarlo andar via, aspetta che il suo valore di mercato si moltiplichi. E di vincere – magari anche grazie a lui – qualche altro titolo.


La sua scheda


DONALD BREEL EMBOLO

Squadra: Basilea

Età: 18 anni

Ruolo: Attaccante

Nazionalità: svizzera

Valutazione attuale: 5 milioni di euro

Dove lo vedrei bene: Genoa, Lazio, Fiorentina




Commenta con Facebook