• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Coppa Italia > Lazio-Napoli, Benitez: "Possiamo vincere altri titoli. Futuro? Ad aprile"

Lazio-Napoli, Benitez: "Possiamo vincere altri titoli. Futuro? Ad aprile"

Il tecnico spagnolo ha parlato alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro i biancocelesti


Rafa Benitez (Getty Images)
Jonathan Terreni

03/03/2015 12:48

LAZIO NAPOLI CONFERENZA BENITEZ / NAPOLI - E' vigilia di Coppa Italia e il tecnico del Napoli, Rafa Benitez, ha presentato così la sfida contro la Lazio. Calciomercato.it ha seguito la conferenza live da Castel Volturno: "Sono obbligato dopo la partita a parlare con la stampa ma prima preferisco farlo con i miei giocatori. Adesso sono carico per la partita contro la Lazio. Domani si può vincere, pareggiare o perdere ma sicuramente la squadra scenderà in campo per dare il 100%. In questi due anni abbiamo vinto due titoli e sappiamo che ne possiamo vincere altri se siamo tutti uniti. Abbiamo fiducia in noi stessi: scendiamo in campo sempre per vincere. A Torino mi sono arrabbiato per l'approccio e per come abbiamo subito il gol anche se fino ad allora non avevano mai tirato in porta; se vedo un errore vuol dire che dobbiamo lavorare di più. Massima attenzione alla Lazio che verticalizza molto ed è pericolosa in velocità ma dal punto di vista tattico la squadra sa cosa fare".

POLEMICA MAURO - Poi risponde così alla domanda se si sente un disonesto o una persona perbene (chiaro riferimento alla polemica con Massimo Mauro): "Chiaramente se parliamo di politica o di golf devo ascoltare un tifoso del Napoli, però se parliamo di calcio preferisco ascoltare altre persone...".

CRESCITA GABBIADINI - "Gabbiadini ha sempre giocato una partita a settimana ed ora è in un club che ne gioca due per vincerle; è giusto che cresca con noi".

AFFATICATI - "Maggio e Gargano hanno un affaticamento muscolare. Questo puo' starci quando si gioca ogni tre giorni ma per domenica saranno a disposizione. Certo che è strano giocare due semifinali a distanza di un mese ma il calendario non permette altre scelte visto che si gioca sempre. Comunque dal punto di vista fisico la squadra sta bene".

FUTURO D'APRILE - Una battuta sul mercato Napoli, in particolare circa il suo futuro in azzurro: "Parlo con Bigon ogni giorno, lo stesso faccio col Presidente quando c'è altrimenti ci sentiamo al telefono. Del futuro ne parleremo ad aprile".

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook