• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Juventus, Pallotta: "Nessun errore Strootman. Se gli infortuni bianconeri saranno lunghi..."

Roma-Juventus, Pallotta: "Nessun errore Strootman. Se gli infortuni bianconeri saranno lunghi..."

Il numero uno giallorosso ha parlato anche delle ambizioni in Europa League


Pallotta e Baldissoni ©Getty Images
Dall'inviata Eleonora Trotta (Twitter: @eleonora_trotta) / M.T.

03/03/2015 00:15

ROMA JUVENTUS PALLOTTA STROOTMAN INFORTUNI EUROPA / ROMA - Molte dichiarazioni interessanti del Presidente della Roma, James Pallotta, in zona mista dopo la gara con la Juventus. Ecco quanto ha dichiarato ai cronisti presenti, tra cui gli inviati di Calciomercato.it: "I primi sessanta minuti non abbiamo giocato bene, gli ultimi trenta con uno in meno abbiamo spinto tanto e li abbiamo messi alle strette. Orgoglioso della squadra che era uscita a recuperare sotto di un uomo e a pareggiare. Tutto può accadere, abbiamo avuto tanti infortuni e pareggiato tante gare lo stesso potrebbe accadere alla Juventus".

EUROPA - "Europa League? Siamo abbastanza bravi per battere la Fiorentina. Vincerla? Noi staremmo ancora in Champions se non fosse per due giocate accadute in un minuto: Il pareggio del CSKA e nei primi dieci minuti di Manchester City-Bayern Monaco Benatia che decide di prendere un rosso, quindi hanno giocato tutta la gara con un uomo in meno. Se non fosse per questo due eventi saremmo ancora dentro la Champions quindi possiamo sicuramente andare avanti in Europa League".

RINCORSA JUVE - "Non ci arrendiamo. Loro hanno alcuni infortunati ora e spero che non lo saranno per molto perché non vogliamo che siano infortuni lunghi, ma se ne avessero di lunghi come Strootman e Castan sarebbe difficile anche per loro".

STROOTMAN - "Errori nell'operazione di Kevin? Assolutamente no. Stava bene, è stato sfortunato. Questo infortunio non c'entra nulla col precedente".

ROMA-JUVE - "Non mi sentivo bene all'inizio, ma poi abbiamo giocato negli ultimi trenta minuti. Li abbiamo messi all'angolo e pensavo potessimo vincere. Moltissime squadre al mondo si sarebbero di arrese davanti a questa situazione contro la Juventus. La maggior parte delle squadre se ne sarebbe andata a casa e invece negli ultimi minuti li abbiamo surclassati. Questa squadra ha combattuto e giocato meglio".




Commenta con Facebook