• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > VIDEO CM.IT - Roma-Juventus, Marchisio: "C'è rammarico. Non possiamo sbagliare in questo modo"

VIDEO CM.IT - Roma-Juventus, Marchisio: "C'è rammarico. Non possiamo sbagliare in questo modo"

Il centrocampista bianconero ha parlato al termine della gara contro i giallorossi


Claudio Marchisio (Getty Images)
dall'inviato Andrea Corti / M.Z.

02/03/2015 23:47

ROMA-JUVENTUS MARCHISIO INTERVISTA / ROMA - Intervistato da 'Sky' il centrocampista della Juventus Claudio Marchisio ha parlato al termine del pareggio contro la Roma. "Ci sono due punti di vista totalmente diversi - ha spiegato Marchisio - se guardiamo il risultato va detto che c'è stata un'altra prova importante, in casa della Roma, che anche se non è in un buon momento è pur sempre la seconda forza del campionato. E' normale che per com'è andata la partita ci sia rammarico. Siamo stati bene in campo quasi per tutta la gara, ripartivamo molto bene e avevamo occasioni per chiuderla, ma non ci siamo riusciti. Una squadra riuscita ad arrivare a una maturità importante in una serata del genere non può sbagliare certe cose. Pirlo? Paragoni con lui non se ne possono fare. Siamo completamente diversi e il mondo intero sa cosa può fare Andrea. Da parte mia c'è disponibilità in quel ruolo, con le mie caratteristiche". Il centrocampista bianconero ha poi proseguito l'intervista in mixed zone, parlando ai cronisti presenti, tra cui gli inviati di Calciomercato.it. "Scudetto? Non sarebbe stato discorso chiuso nemmeno a 12 punti. Ma uscire da Roma a 9 punti è importante. Il rammarico è non aver vinto, ma abbiamo giocato con la seconda forza del campionato. Non ci aspettavamo la loro reazione, li avevamo tenuti abbastanza tranquilli concedendo poco. È stato un errore che non deve più capitare".

 




Commenta con Facebook