• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma, Donadoni: "Il sistema va rivisto. Abbandonati a noi stessi ma continueremo a lottare"

Parma, Donadoni: "Il sistema va rivisto. Abbandonati a noi stessi ma continueremo a lottare"

Il tecnico ducale non alza bandiera bianca nonostante il periodo drammatico della società


Roberto Donadoni (Getty Images)
Jonathan Terreni

28/02/2015 12:42

PARMA DONADONI CRISI / PARMA - Roberto Donadoni non si arrende, nonostante le tenebre che stanno avvolgendo il Parma in questo periodo. "È arrivato il momento di intervenire in modo radicale partendo dall'alto, anche per evitare altri casi come questo - dice il tecnico ducale in conferenza stampa -. È il sistema calcio che deve essere rivisto. La reazione del gruppo ai fatti di ieri è stato il bellissimo dimostrato anche dall'intenso allenamento svolto stamattina. Noi continuiamo ad allenarci per amore di una professione e per tutte le persone che lavorano qui. E' una forma di rispetto nei confronti dei nostri colleghi, allenatori e giocatori. Attorno alla carogna Parma ci sono avvoltoi. Siamo qui con fiducia e positività. Tutto quello che sta accadendo da chi dipende? Facciamoci una domanda, qualcuno lo ha permesso. Ormai qui è terra di conquista, siamo abbandonati a noi stessi ma siamo compatti".

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+

 




Commenta con Facebook