• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Portogallo > Calciomercato, Porto re delle cessioni: incasso da capogiro!

Calciomercato, Porto re delle cessioni: incasso da capogiro!

In dieci anni il club lusitano ha guadagnato 465 milioni vendendo 16 giocatori


Hulk ©Getty Images

26/02/2015 11:55

PORTO CESSIONI 465 MILIONI / PORTO (Portogallo) - Se c'è una società in Europa che riesce ad ottenere il massimo risultato dalle cessioni, quella è il Porto. Come riporta il quotidiano spagnolo 'Marca', la società del presidente Pinto da Costa in dieci anni ha fatto registrare entrate pari a 465 milioni di euro grazie alla vendita di 16 giocatori. 

Nel 2004, l'anno della vittoria della Champions League, il club portoghese ha venduto Carvalho e Paulo Ferreira al Chelsea rispettivamente per 30 e 20 milioni, e Deco al Barcellona per 21. Tre anni dopo, Anderson si è accasato al Manchester United per 31 milioni mentre Pepe al Real Madrid per 30. Nel 2008, Quaresma si è trasferito all'Inter per 24 milioni mentre Bosingwa al Chelsea per 20. La stagione successiva, è toccato a Lisandro Lopez che è andato al Lione per 24 milioni e a Lucho Gonzalez al Marsiglia per 19.

Nel 2011, il Porto ha ceduto, per 22 milioni, Bruno Alves allo Zenit mentre, nelle due stagioni successive, il club di Pinto da Costa, si è liberato, prima di Falcao, andato all'Atletico Madrid per 40 milioni, e poi di Hulk, accasatosi allo Zenit per 60. 

Nella penultima stagione, ad andar via dalla società biancoblu sono stati: James Rodriguez e Moutinho al Monaco rispettivamente per 45 e 25 milioni. 

Infine, nell'ultima sessione di mercato estiva, sono andati al Valencia Otamendi, Mangala e Fernando, per 12, 30 e 12 milioni. 

M.D.N.




Commenta con Facebook