• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma, Lucarelli: "A Genova a spese nostre. La Lega deve tutelarci, non i presidenti"

Parma, Lucarelli: "A Genova a spese nostre. La Lega deve tutelarci, non i presidenti"

Il capitano ducale torna a parlare circa la difficile situazione del club emiliano


Alessandro Lucarelli (Getty Images)

25/02/2015 12:43

PARMA LUCARELLI LEGA  / PARMA - Ecco altre dichiarazioni del capitano del Parma, Alessandro Lucarelli, riportate da 'Sport Mediaset', circa la drammatica situazione che sta vivendo il club emiliano, in attesa dell'incontro di venerdì tra Manenti, il Sindaco e i giudici del tribunale fallimentare: "La Lega deve tutelarci a 360 gradi. Qua ci sono famiglie che non arrivano a fine mese e c'è gente che si diverte in discoteca. Ringrazio Preziosi pubblicamente per quello che ci ha proposto ma ci tengo a ribadire che noi andiamo a Genova con i nostri soldi e ci paghiamo il ritiro con i nostri fondi. Abbiamo una dignità, non dobbiamo elemosinare nulla, vogliamo farci tutelare in tutto e per tutto dalla Lega, non dai presidenti. Forse non c'è la volontà di capire cos'è successo al Parma perché pensiamo solo al nostro orticello. Queste sono cose che possono succede anche ad altri".

J.T.




Commenta con Facebook