• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Juventus-Borussia Dortmund, ESCLUSIVO Amoruso: "Vietato sottovalutarli!"

Juventus-Borussia Dortmund, ESCLUSIVO Amoruso: "Vietato sottovalutarli!"

L'ex attaccante bianconero ha parlato in vista della sfida di Champions League di questa sera


Amoruso ai tempi della Juventus (Getty Images)
ESCLUSIVO
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

24/02/2015 16:27

JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND ESCLUSIVO AMORUSO CHAMPIONS LEAGUE / ROMA - Cresce l'attesa in vista della gara degli ottavi di finale di Champions League di questa sera tra Juventus e Borussia Dortmund. Per fare il punto sulla gara, e sulle ultime news JuventusCalciomercato.it ha intervistato in esclusiva un protagonista d'eccezione: l'ex attaccante Nicola Amoruso, capocannoniere dei bianconeri in Champions League nella stagione 1996-1997, coincisa proprio con la finale di Monaco tra Borussia Dortmund e Juventus. Amoruso ha sottolineato fin da subito le insidie dello scontro con la formazione tedesca per gli uomini allenati da Massimiliano Allegri, con tante analogie rispetto alla sfortunata finale di diciotto anni fa.

BORUSSIA DORTMUND - "La squadra di oggi non è assolutamente da sottovalutare. E' vero che in campionato non sta facendo bene, ma proviene da un ottimo cammino europeo sin qui. Negli anni scorsi sono arrivati in fondo alla competizione e hanno fatto esperienza a livello internazionale. Non sarà facile".

JUVENTUS - "Giocando la prima in casa i bianconeri devono stare molto attenti al risultato e a mantenere il più possibile la porta inviolata. Il Borussia Dortmund è un avversario difficile da affrontare, ha buone individualità ed è ben disposto tatticamente. Ripeto: non sarà una sfida facile per gli uomini di Allegri".

PRONOSTICO - "Nonostante il brutto periodo passato in campionato dai tedeschi io sono convinto che la sfida sarà molto equilibrata nell'arco dei 180 minuti. Credo che entrambe le squadre hanno il 50% di possibilità di passare il turno".




Commenta con Facebook