• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Juventus-Borussia Dortmund, Klopp: "E' un periodo positivo come nel '97 in finale"

Juventus-Borussia Dortmund, Klopp: "E' un periodo positivo come nel '97 in finale"

L'allenatore dei tedeschi ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa e ricordato il precedente


Juergen Klopp (Getty Images)

23/02/2015 19:24

JUVENTUS BORUSSIA DORTMUND CHAMPIONS LEAGUE KLOPP / TORINO - Jurgen Klopp, tecnico del Borussia Dortmund, ha partecipato alla canonica conferenza stampa prepartita alla vigilia dell'ottavo di finale di Champions League tra i tedeschi e la Juventus. Queste le parole dallo 'Juventus Stadium': "Abbiamo avuto delle difficoltà nel corso del giorne d'andata, ma adesso veniamo da tre partite vinte consecutivamente, perchè è cambiata anche la nostra condizione fisica. Dobbiamo continuare a trovare continuità e sicurezza, ma al momento con gli infortuni siamo messi bene".

LA SFIDA - "Loro hanno esperienza e giocatori scaltri. Riescono ad esaltarsi quando il ritmo è basso, questo è notevole perchè noi invece rendiamo quando è alto. Lo sforzo deve essere massimo per passare il turno. E' vietato concedere spazi".

DUE FACCE - "Non è semplice capire il nostro cambiamento quando giochiamo in campionato e quando giochiamo in Europa. E' un periodo positivo: come nel '97 in finale, ma non sono così distanti da noi".

AUBAMEYANG - "E' versatile quindi puà giocare anche sulla fascia, ma non lo ritengo un'ala. E' utile per noi e segna tante reti".

O.P.




Commenta con Facebook